Stampa

carro buoi.jpgMassa Marittima: L’Associazione Butteri della Maremma, presieduta da Umberto Pellegrini che il primo settembre ha partecipato alla Fiera di Ghirlanda a Massa Marittima, si è classificata al primo posto al Galà Italiano che si è svolto alla 121° edizione di Fiera Cavallo a Verona da mercoledì 6 a domenica 10 novembre.

I butteri, dopo aver vinto il carosello Anam (Associazione Allevatori Maremanni), hanno avuto accesso al carosello italiano che vedeva in competizione le principali razze equine italiane ( in tutto otto).

I giudici, registi internazionali dei galà equestri del Salone del Cavallo di Parigi e di quello spagnolo di Jerez, non hanno avuto dubbi e hanno premiato i butteri maremmani. 

Tra questi anche Giulio Paradisi, un buttero di Massa Marittima ( il primo a destra in alto nella foto con il cappello). Gli atri butteri sono: Giulia Molinari, Roberto Boni, Luca Merelli, Francesco Ferretti, Leonardo Costante, Umberto Pellegrini, Stefano Mariotti, Daniele Rombai. 

Alla rassegna veronese ha partecipato anche il tiro a quattro buoi di razza maremmana di Loriano Bagagli dell’azienda agricola Badia Vecchia di Castiglione della Pescaia.

Butteri maremmani.jpg

Categoria: ATTUALITÀ
Visite: 1031

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information