Monte Argentario: Torna a settembre la nuova stagione di Girogustando in Maremma, la manifestazione organizzata da CAT Confesercenti Toscana, con Confesercenti Grosseto, Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno attraverso Vetrina Toscana (il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano i prodotti del territorio).

L'appuntamento è per mercoledì 18 settembre, alle 20.30, al ristorante Torre d'Argento Hotel Cala Piccola, nel comune di Monte Argentario. Ospite Il Mestolo di Siena.

«Mi è già capitato in passato di partecipare a cene a quattro mani» racconta lo chef del Torre d'Argento Francesco Carrieri. A maggio lo chef è già stato ospite del Mestolo sempre per Girogustando, una esperienza «positiva e divertente» come l'ha definita, tanto che verrà “replicata” in provincia di Grosseto.

«È interessante l'idea di mischiare due cucina – racconta – anche se differenti. Loro sono più da menù di terra (anche se prevedono anche il pesce) noi cuciniamo quanto viene dal mare. Questa serata sarà prevalentemente a base di pesce, e prevede due antipasti, due primi, un secondo e un dolce».

Carrieri è di origine pugliese, ma dal 2006 vive e lavora in Toscana «Per questo la mia cucina è prevalentemente Toscana, anche per un omaggio alla terra che mi ha ospitato» non manca però qualche inserimento dal sud Italia, come in uno dei due primi che saranno presentati, un raviolo di patate con l'interno di burrata, e fuori gamberi e cavolo nero. La Toscana torna in uno degli antipasti, una crocchetta di ribollita con cuore di spigola e ricciola adagiata su una majonese fatta in casa.

Due cucine differenti, che però hanno trovato una quadra già durante la prima cena. «Li ospitiamo con piacere ed orgoglio» prosegue chef Carrieri. I vini saranno versati e spiegati dai sommelier Ais.

Per chi volesse conoscere prezzi e menù della serata si può andare sul sito www.girogustando.it

per prenotare 0564 825111