sorano comune.jpgChiesto finanziamento al fondo nazionale integrativo per la montagna . Spesa prevista di circa 470 mila euro.

Sorano: Il Comune ha presentato un progetto con richiesta di finanziamento al fondo nazionale integrativo per la montagna, a seguito di un bando della Presidenza del consiglio dei ministri, per il completamento delle opere di consolidamento delle pendici tufacee del centro storico di Sorano, con una spesa prevista di circa 470 mila euro.

“Il completamento del consolidamento del centro storico, sottolinea il sindaco Pierandrea Vanni, è uno degli obiettivi che ci siamo posti e per il quale siamo impegnati nella ricerca dei necessari finanziamenti. In questo quadro rientra il finanziamento di 110 mila euro ottenuto dalla giunta regionale nell'ambito del documento operativo per la difesa del suolo, destinato ad affrontare e risolvere una situazione di particolare criticità in via Santa Monaca, sempre nel centro storico, che ha reso necessari anni fa interventi provvisori di sostegno, ora da rimuovere. 

Sorano (2).JPGVoglio ringraziare la giunta e gli uffici del genio civile e il consigliere regionale Leonardo Marras per il costante interessamento.

Aggiungo che attraverso i bandi del Far Maremma abbiamo presentato due progetti per significativi interventi a Sovana e a Castellottieri e che il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Lugi Buzi sta monitorando la situazione anche per quanto riguarda la ricerca di finanziamenti per interventi nelle altre frazioni”.