Siena: Un invito di prestigio per un evento noto in tutto il mondo.

Il sindaco di Campagnatico Luca Grisanti e l'assessore ai lavori pubblici di Grosseto Riccardo Megale hanno assistito a Siena al tradizionale Palio dell'Assunta, ospiti del sindaco Luigi De Mossi e del vice Andrea Corsi.

Nell'occasione i due leghisti maremmani hanno avuto un breve incontro con il Ministro dell'Agricoltura Gian Marco Centinaio, un riferimento politico per il Carroccio maremmano.

Il Palio, vinto dalla Selva, è stato un momento di relazione tra Siena e la Maremma ricordando i tradizionali legami del passato che hanno lasciato numerose testimonianze “Tra queste – ha ricordato Grisanti- il Palio dei Ciuchi di Campagnatico, la cui storia corre indietro nel tempo, ma che fu istituzionalizzato proprio nel 1957 ispirandosi alla carriera senese, con la divisione del paese in contrade. Per me è un momento di ispirazione e confronto in vista del nostro palio in programma l'8 settembre cui restituirò la cortesia invitando i colleghi di Siena”. Un momento che anche l'assessore Megale vuol celebrare. “Un evento di livello e notorietà mondiale – afferma l'assessore ai lavori pubblici di Grosseto- deve essere vissuto sotto molti punti di vista, sia quello emozionale, che della traadizione, che della struttura organizzativa che deve essere un modello ed un riferimento per tante manifestazioni che vengono organizzate anche nella nostra provincia. Ringrazio il sindaco De Mossi ed il suo vice Corsi per l'amicizia che dimostrano verso noi colleghi grossetani invitandoci a seguire con loro l'evento più importante della città”.