Stampa

Lunedì 19 agosto ad illuminare il borgo di mare saranno migliaia di candele. Tanti eventi, concerti video mapping e silent party.
 
Castiglione della Pescaia: È tutto pronto, questa sera a Castiglione della Pescaia si svolgerà la seconda edizione della “Notte delle Candele”, spettacolare evento dove ad illuminare uno dei più suggestivi borghi di mare italiani saranno le candele e le stelle.

L’evento è ancora più romantico se si conoscono le sue origini: un evento infausto il 19 Agosto del 2017 colpì Castiglione della Pescaia. Durante uno dei sabati più importanti della stagione estiva venne a mancare la corrente in tutto il paese a causa di un guasto alla rete elettrica. Il danno economico, come si può immaginare, fu ingente per le attività commerciali. Chi poté continuò a lavorare in maniera difficoltosa munendosi di torce e candele, ma per molti fu motivo di chiusura anticipata, per tutti comunque una serata molto complicata. Se non che, per i numerosi visitatori della località balneare, fu anche la possibilità di tornare a rivedere le stelle passeggiando per le vie del centro, dove solitamente l’illuminazione artificiale lo rende impossibile. Superato il disagio iniziale si cominciò ad apprezzare l’atmosfera surreale che si venne a creare: chi accese le candele, chi usò le torce del proprio smartphone, furono improvvisati concerti di chitarra per sopperire al silenzio che l’assenza della corrente aveva creato nei locali.
 
Quello che potrebbe sembrare un episodio da dimenticare è diventato lo spunto dal 2018 per la Notte delle Candele. Lo scorso anno infatti, il Centro Commerciale Naturale di Castiglione della Pescaia e l’associazione dei Ristoratori Castiglionesi hanno unito le forze per creare un evento speciale, che viene quest’anno ripetuto.

La prima edizione, patrocinata dal Comune di Castiglione, ha avuto un grande successo, tanto da essere stata ripresa persino dalla trasmissione RAI “Geo & Geo”, che ha invitato la Vicesindaco Elena Nappi ad illustrare l’iniziativa. (video online)
 
La manifestazione si ispira ai principi del risparmio energetico e del basso impatto ambientale ed è diventata l’occasione per ridurre l’inquinamento luminoso e per ricreare i livelli della luce naturale della notte e riscoprire così la dimensione del buio.

L’illuminazione pubblica urbana verrà minimizzata e negozi, bar e ristoranti verranno illuminati dalle luci delle candele, creando un’atmosfera intima e suggestiva, un effetto visivo, che assicuriamo davvero incantevole.

Chi passeggerà per le vie del centro sarà allietato dalle luci di migliaia di candele, disposte a formare un percorso luminoso. Si potrà cenare nei tanti ristoranti del centro a lume di candela ammirando la luna e le stelle.
 
A partire dalle 21:30 saranno 4 i gruppi che si esibiranno in location insolite per le vie del centro, fino alla mezzanotte: Francesco Zampini trio feat Nico Gori (con Michelangelo Scandroglio), la Libera Orchestra (Maestro Stefano Scalzi), i Brothers of Soul (Nico Pistolesi e Tommaso politi), Cabaret in-canto (paolo mari e Cosimo postiglione). La festa proseguirà nei locali del centro fino alle 2:00 di notte.
 
Quest’anno oltre ai concerti è previsto un VIDEO MAPPING, il primo nel suo genere realizzato a Castiglione della Pescaia.
Il video mapping, una tecnologia multimediale che permette di proiettare della luce o dei video sulle facciate di edifici architettonici, in modo da ottenere un effetto artistico e movimenti inusuali sulle superfici interessate è stato progettato da Q2 VISUAL.

La proiezione, che avrà come tema centrale il risparmio energetico e la tutela ambientale, avrà luogo sulla facciata laterale del palazzo dove risiede la filiale di Castiglione della Pescaia del Monte Dei Paschi di Siena, all’intersezione tra via Socci e Corso della Libertà; sarà ripetuto ogni 15 minuti a partire dalle 22:00 fino alle 00:30.

Nella stessa location sarà possibile ammirare le stampe di paesaggi notturni e le strumentazioni della "Buiometria Partecipativa” a cura dell’associazione Pibinko interessante, un progetto di carattere scientifico ed educativo per combattere l’inquinamento luminoso, ovvero l’alterazione eccessiva dei livelli di luce naturale nelle ore notturne che ha serie ripercussioni sia sull’ambiente che sulla salute dell’uomo.
 
Dalle 21:30 in Piazza Orto del Lilli infine si ballerà con le cuffie led di Silent Party, che con tre diversi canali faranno ascoltare generi alternativi di 3 DJ al costo di 6€ a cuffia. Un modo originale di ascoltare la musica, di sicuro impatto anche a livello visivo.
 
 

Categoria: ATTUALITÀ
Visite: 1221

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information