Follonica: L'11 agosto dello scorso anno, in un tragico incidente subacqueo avvenuto nelle acque dell'isola d'Elba , è mancato ai suoi familiari, agli amici ed ai soci della LNI SUB Follonica,  Michele Maccianti,  giovane atleta locale durante una battuta/allenamento di pesca in apnea.

Il cordoglio è stato unanime e domenica scorsa dieci equipaggi composti da soci del sodalizio follonichese con alcune mogli e numerosi  amici hanno voluto ricordare l'evento  e la sorridente figura di Michele.

 

Gli equipaggi si sono trovati sulla  verticale del punto della tragedia e, mentre Alessandro Pacenti (l'amico di pesca di Michele) ricordava la figura del giovane sub, altri soci portavano e posizionavano sul fondo una targa ed una corona di fiori.

Ovviamente la commozione é  stata enorme e si è stemperata in un applauso che ha coperto le lacrime ed i singhiozzi  di alcuni convenuti.