Stampa

Pinacoteca di Follonica (1).jpegFollonica: Da sabato 13 luglio, dalle ore 16 fino alla mezzanotte, fino alla fine dei lavori che dureranno circa una settimana, l’artista Miles lavorerà all’aperto, in piazza del Popolo, al “Simposio ligneo”, un’opera scultorea che sarà poi esposta presso la Pinacoteca.

Nell’ambito della mostra L’irrequietezza dell’essere dello street artista Jamesboy, allestita alla Pinacoteca Civica fino al 15 settembre, organizzata in collaborazione con Street Levels Gallery di Firenze e curata dall’associazione culturale ‘A Testa Alta E.T.S.’, l’artista Miles si esibirà in una performance scultorea in piazza del Popolo, “Simposio ligneo”, che sarà poi esposta presso la Pinacoteca.

Originariamente scultore, prima che pittore, Mìlēs studia a fondo la materia delle proprie opere graffiandole, scavandole e giocando con la profondità. Quel che rappresenta è grottesco, tragicomico, distorto, deformato, caricaturale. Poetico. Nelle opere c’è sempre un ostinato dialogo tra gli umanoidi e l’irrazionale, l’istintivo e l’onirico. Corpi deformati, arti allungati e in costante metamorfosi, impegnati in un insistente tête-à-tête con l’altra faccia di sé stessi ovvero l’ombra che tutti ci portiamo dietro.

Durante questa performance, che inizierà sabato 13 luglio per una durata di una settimana circa, lavorando dalle 16 fino alla mezzanotte, l’artista realizzerà una scultura in legno che verrà in seguito esposta al piano superiore della Pinacoteca Civica di Follonica, insieme con foto e video documentativi dell’intera rappresentazione.

Categoria: ATTUALITÀ
Visite: 396

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information