Grosseto: Harley Davidson e solidarietà al centro commerciale Aurelia Antica di Grosseto. L'appuntamento è per l'intera giornata di sabato 18 maggio: i soci del Moto club Granducato Bikers di Grosseto esporranno in galleria alcuni splendidi esemplari di Harley Davidson, le moto più celebri del mondo, vere icone per gli appassionati, e di Indian. Ma non solo.

Perché al centro commerciale ci sarà anche l'occasione di conoscere il piccolo Alessandro Magnani, socio numero uno del Moto club Granducato Bikers, e la sua battaglia contro l'atrofia muscolare spinale: proprio dalla storia di questa battaglia è nato il libro “Oltre: lettere alla Sma – Il sogno di Alessandro”. Il ricavato dalla vendita del libro, che tutti potranno comprare al centro commerciale, servirà a finanziare le cure mediche di cui Alessandro ha bisogno e il suo progetto di vita. Sarà proprio Alessandro Magnani, presente allo stand dei Granducato Bikers per gran parte della giornata, a presentare il suo libro.

E ci sarà da divertirsi anche per i più piccoli: il club ha preparato tante sorprese per i bambini, tra gadget e giochi con i palloncini, dolci e caramelle. Il Moto club Granducato Bikers è nato nel 2015 dall'iniziativa di quattro amici appassionati di moto che volevano trasformare la loro passione in qualcosa di importante e utile. E ci sono riusciti: hanno inziato collaborando con alcune Onlus all'organizzazione di iniziative come la consegna dei regali di Natale ai bambini ricoverati in ospedale, e adesso sostengono il piccolo Alessandro Magnani nella sua battaglia. Negli anni il gruppo è diventato sempre più numeroso e nel 2016 ha aderito al Moto club Fmi di Castel del Piano. Finché, dal 30 marzo 2017, il Granducato Bikers è diventata un'associazione legalmente riconosciuta e iscritta alla Fmi, la Federazione motociclistica italiana.