Gavorrano (1).JPGGavorrano: “La notizia della terza archiviazione delle indagini sull’incidente di Terragona suona quasi come una beffa. Viene da chiedersi: perché?

Perché tanta ostinazione nel non voler arrivare alla verità sull’accaduto? Ricostruire ciò che è successo quella notte in Spagna vuol dire rendere almeno un po’ di giustizia alle 13 giovani vite spezzate e alle famiglie delle ragazze.

Come ho detto ieri in aula del Consiglio regionale, l’unica cosa che come istituzione regionale possiamo fare è prendere una posizione chiara, univoca, forte e l’abbiamo fatto votando compattamente l’atto che chiede di proseguire, di riaprire il procedimento e andare fino in fondo.

Quella tragedia è la tragedia di una generazione, è la tragedia di tutti noi, non possiamo voltare le spalle e accontentarci delle briciole”. Così Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, commentando la notizia della nuova archiviazione delle indagini sull’incidente di Terragona nel quale persero la vita tredici ragazze, tra cui anche Elena Maestrini di Gavorrano.