provincia palazzo (1).JPGLa raccolta delle riflessioni fatte dagli alunni del liceo di Grosseto in seguito all’incontro con lo scrittore, sarà consegnata domani alle 9.30 nella sala Pegaso.

Grosseto: Sarà consegnato domani, alle 9.30, nella sala Pegaso del Palazzo Aldobrandeschi della Provincia, il libro “La voce di Sara” che racchiude le riflessioni dei giovani grossetani.

Si tratta di un testo che fa da coronamento al progetto voluto dalla Commissione Pari opportunità della provincia di Grosseto in collaborazione con l’autore del romanzo “Omicidio dell’anima”, Giancarlo Perazzini.

La cerimonia sarà l’appuntamento conclusivo dell’iniziativa. All’incontro, interverranno il Presidente della Provincia, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, il consigliere provinciale con delega alle Pari Opportunità, Olga Ciaramella, il Presidente del Cppo, Lucia Morucci, l’autore del libro, Giancarlo Perazzini, e la casa editrice Il Papavero.

Il Libro. “La voce di Sara” è un testo che racchiude le riflessioni degli alunni di alcune delle classi liceali di Grosseto, che sono state raccolte dopo l’incontro con lo scrittore avvenuto il 7 dicembre 2017 nell’Aula Magna del Polo Universitario della nostra città.

L’autore, Giancarlo Perazzini, ha realizzato il lavoro in ricordo di tutto il percorso compiuto insieme ai ragazzi e alla Commissione. Il testo è pubblicato dalla Casa Editrice “il Papavero”.