Il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP presente alla Stazione Leopolda lunedì 11 e martedì 12 febbraio

Grosseto: L’abbinamento fra Pecorino Toscano DOP ed i prodotti DOP toscani si rinnova nell’ambito della Chianti Classico Collection. L’appuntamento è in programma a Firenze, negli spazi della Stazione Leopolda, lunedì 11 e martedì 12 febbraio e,

per la prima volta, sarà aperto al pubblico nella seconda giornata, dalle ore 14.30 alle ore 19.30.

L’evento vedrà protagoniste, ancora una volta, centinaia di etichette e migliaia di bottiglie in degustazione a cui si uniranno prodotti di eccellenza dell’agroalimentare toscano a marchio DOP e IGP. Il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP parteciperà alla due giorni insieme al Consorzio del Prosciutto Toscano DOP, al Consorzio Vino Chianti Classico e al Consorzio Olio Chianti Classico DOP, per una nuova tappa del progetto EAT, European Art of Taste, che promuove i quattro prodotti toscani a marchio DOP ed è cofinanziato dall’Unione europea.

“Il Pecorino Toscano DOP - afferma il direttore del Consorzio tutela, Andrea Righini - rinnova con piacere la sua presenza alla Chianti Classico Collection, che per la prima volta aprirà le sue porte al pubblico offrendo a tutti i prodotti presenti un’ulteriore opportunità per farsi conoscere e degustare. La partecipazione a questo evento fa parte di una serie di appuntamenti che vedranno protagonista il Pecorino Toscano DOP sia in Italia che all’estero, raggiungendo anche nuovi mercati e unendo le forze con altri prodotti e Consorzi di tutela per creare nuove sinergie all’insegna della qualità dei marchi DOP e delle eccellenze del Made in Italy”.

Informazioni. Per poter accedere alla Chianti Classico Collection nella parte aperta al pubblico, martedì 12 febbraio, è necessaria la registrazione attraverso il sito www.chianticlassicocollection.it, dove è possibile approfondire anche tutti i protagonisti della manifestazione.