Continua la collaborazione nel settore del segretariato sociale tra Acli Grosseto e Cri di Orbetello.

Orbetello: Prosegue, nella sede della Cri di Orbetello, in Via Gioberti, nel centro storico cittadino, con le proprie attività lo sportello di segretariato sociale e di patronato, grazie ad una collaborazione ormai attiva da anni tra ACLI e CRI.

Utile recapito cui fare riferimento soprattutto ora dopo le nuove norme introdotte dal governo con il decreto di questi giorni, per riforma pensioni, quota 100 e reddito di cittadinanza.

L'ufficio è aperto tutti i venerdì pomeriggio, dalle ore 15:00 alle ore 17:30 con accesso diretto, al piano terra della palzzina di Via Gioberti, nel centro storico cittadino di Orbetello. Viene coordinato da PierCarlo Pennacchini, Francesca Venturini e GianLeo Tonini. Possibile anche effettuare il tesseramento alla Fap ACLI provinciali, la federazione pensionati aclisti, presieduta da Vittorio Giovani. Prossimo accesso al pubblico ed agli utenti venerdì 25 gennaio, a cominciare dalle ore 15:00. Soddisfatti di questa rinnovata collaborazione il presidente ACLI dottor Riccardo Cinelli ed il responsabile della Fap Vittorio Giovani. Soddisfazione per questa iniziativa viene espressa dalla coordinatrice di Orbetello di ACLI donne, Piera Casalini.