Sorano: Il 9 gennaio scorso il Colonnello Luciano Magrini ha preso il Comando del Reggimento Corazzieri a Roma, Guardia d’Onore del Presidente della Repubblica.

Magrini è originario di Castell’Ottieri, frazione del comune di Sorano, ed è figlio di un carabiniere. La sua carriera l’ha portato in giro per l’Italia, fino all’ultimo incarico presso il Comando Provinciale di Brescia, e ora Comandante del Reggimento Corazzieri.

Il sindaco di Sorano Carla Benocci ha inviato al colonnello dei carabinieri Luciano Magrini un telegramma: "Veramente lieta per importante incarico che premia le sue alte qualità professionali e umane, auguro cordialmente buon lavoro e invio un sincero saluto dal suo paese di origine orgoglioso nel saperla alla guida del prestigioso reggimento corazzieri, al servizio del presidente della Repubblica e del Paese".