Mogol.jpgGrosseto: E’ stato inserito nell’antologia CET Scuola Autori di Mogol, prestigiosa pubblicazione che ha importante eco su scala nazionale, anche il testo di una scrittrice grossetana, Marcella Andreini, nata a Castiglione della Pescaia ma residente a Grosseto.

Il brano, che ha per titolo “Vecchia sposa”, è tratto dal libro “Tarli senza Cornici ed altri disorientamenti”, libro dedicato alla follia e al sacro.

Laureata in Lingue e Letterature Orientali all’Università di Firenze con tesi sui conflitti esistenziali del singolo individuo nella narrativa dello scrittore giapponese Natsume Sōseki, ha sperimentato la scrittura in vari ambiti come copywriter e giornalista free lance, fino alla pubblicazione nel  1999 del libro di narrativa “Volevo solo essere Adorata” nel quale affronta il tema dell’amicizia e del suicidio;  nel 2005 esce il libro “Tarli senza Cornici” , da dove è appunto tratto il brano selezionato.  

I due libri sono disponibili in versione aggiornata anche su e-book.

Marcella Andreini, da Aprile 2017, ricopre la carica di Presidente Provinciale di AICS Associazione Italiana Cultura Sport.

Gestisce inoltre il blog Fiabe in Analisi (dentro la fiaba) http://fiabeinanalisi.blogspot.com/ dedicato alla simbologia delle fiabe classiche ed il suo personale https://marcella-andreini.blogspot.com/