shoah.jpg“Spazi ragazzi”, in collaborazione con gli istituti comprensivi “Follonica uno” e “Leopoldo II di Lorena” di Follonica, organizza un flah mob in piazza Sivieri, sabato 27 gennaio alle ore 12.15, in occasione del “Giorno della memoria”.

Follonica: Creare un breve momento di riflessione: questo lo scopo dello “Spazi ragazzi” che organizzerà un flah mob in piazza Sivieri sabato prossimo, in occasione del “Giorno della memoria”. L'iniziativa rientra nell'ambito di un progetto intrapreso dalla cooperativa sociale “Arcobaleno”, che gestisce il servizio per gli adolescenti, in collaborazione con gli istituti comprensivi “Follonica uno” e “Leopoldo II di Lorena” di Follonica sulle ricorrenze civili. A seguire ci saranno degli interventi da parte delle autorità per terminare con un minuto di silenzio.

“Siamo riconoscenti all'amministrazione per averci consentito di dare vita a questo piccolo evento – spiega Valentina del Dottore, responsabile dei servizi educativi della cooperativa – l'intento è ricordare le vittime di quell’immane tragedia e far conoscere il male inaccettabile e indicibile che il cuore umano è riuscito ad inventare affinché questo non accada mai più”.

Nell'occasione saranno consegnate delle cartoline ai ragazzi con il testo del provocatorio intervento di Elena Lowenthal affinché ai ragazzi resti traccia affettiva, culturale e cittadina del senso profondo di questa celebrazione. I ragazzi e le famiglie sono invitate a partecipare numerosi alle 12:15 in piazza Sivieri sabato mattina.