punta_ala_aereo.jpgPunta Ala: La tendenza è che la tecnofinanza (in inglese FinTech) avanzi sempre più. La fornitura dei servizi e dei prodotti finanziari saranno erogati attraverso le più avanzate tecnologie. Dalle transazioni, ai pagamenti, alle intermediazioni finanziarie fino ad arrivare alla gestione del rischio, sostanzialmente tutti quei servizi della finanza cosiddetta tradizionale.

Anche se in Italia non è interamente decollato il Fintech, nel medio e lungo periodo i nuovi player riusciranno a conquistare una grande fetta di mercato, in quanto il nostro Belpaese è il più ricco in assoluto nell’asset management.
La scalata delle imprese fintech da parte dei grandi gruppi bancari è appena iniziata, pertanto le filiali tradizionali stanno chiudendo in massa su tutto il territorio nazionale. Le criptovalute potrebbero sostituire l’oro oppure le monete con modalità di spesa ingente qualora si creasse un’infrastruttura adeguata. Benvenuti nel terzo millennio …

I cittadini dei piccoli centri e delle frazioni nelle quali esiste/esisteva un solo Istituto bancario si vedranno sottrarre un servizio essenziale, dal pagamento di una banale bolletta, all’ordine di un bonifico, al ritiro del denaro contante, gli stessi si dovranno recare nei centri vicini sempre se ne avranno la possibilità, altrimenti? Una parte della politica oggi non contempla tale disagio!
Dopo la razionalizzazione di Poste Italiane oggi è il tempo di razionalizzare le Banche, Istituti privati che, ad oggi non intendono sedersi ad un tavolo in modo da ovviare al deserto che, lascerebbero nei piccoli centri, nemmeno in nome di una seppur minima riconoscenza: “il decreto salva-banche”.  A tal proposito non rimane che ironizzare.

L’amministrazione comunale come intenderà procedere? Con quali interlocutori ha intenzione di relazionarsi per poter, perlomeno arginare la suddetta problematica nella frazione di Punta Ala, nella quale il MPS, unico Istituto presente è prossimo alla chiusura? FDI non lascerà i cittadini privi di un servizio essenziale.

Gaia De Gregori - FDI