Gosseto: Maratona musicale di beneficenza per il Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Grosseto. E’ la bella iniziativa che la Scuola di Musica "G. Chelli" ripropone anche quest'anno, venerdi 8 dicembre a partire dalle ore 9,30.
Lo scorso anno musicisti piccoli e grandi, studenti e professionisti hanno donato la loro arte per Aleppo, venerdì suoneranno per i bambini della Pediatria, per una raccolta fondi destinata all'acquisto di strumentazione utile al reparto dell'Ospedale "Misericordia" di Grosseto.

Con il patrocinio del Comune di Grosseto e della Fondazione Chelli, sono in campo anche la Lega Italia Fibrosi Cistica, l’ OMCeO, l'Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri e il conservatorio I.S.S.M. "Franci" di Siena.
Oltre all’avvicendarsi continuo degli allievi che suoneranno e canteranno ininterrottamente, alle ore 11,00 in programma c’è la presentazione de Il MUSEO DEGLI ORGANI di Massa Marittima
a cura del Dott. Lorenzo Ronzoni e alle ore 16,00 sarà presentato il programma nazionale NATI PER LA MUSICA a cura della Dott.ssa Silvia Dragoni (pediatra e referente regionale). Alle 12,15 e alle 19,00 due bei momenti di musica da non perdere, offerti da professionisti che generosamente partecipano all’iniziativa: il concerto per pianoforte a quattro mani del Duo Patchwork (Federica Scaglioso e Monica Jimenez Calvo) e il concerto per pianoforte di Gala Chistiakova.

Un particolare ringraziamento va alle scuole che hanno aderito all’iniziativa e ai i docenti che hanno preparato i loro allievi per questa occasione: I.S.S.M. “R. Franci” di Siena; Liceo Musicale “Bianciardi” di Grosseto; Scuola di Musica “Bonarelli” di Follonica; Scuola di Musica “G. Chelli” di Grosseto; Scuola media ad indirizzo musicale “Da Vinci” di Grosseto; Scuola media ad indirizzo musicale”Don Milani” di Orbetello; Istituto Musicale “P. Giannetti”; Scuola dell’Infanzia “Santa Lucia”.

Si ringrazia per il loro contributo anche il Clan della Musica, Il Panificio Artigianale "Il Fornino", il ristorante "Gli Attortellati" e il Fotografo Marco Brandi.

L'ingresso è ad offerta libera. Vi aspettiamo Venerdi 8 DICEMBRE DALLE ORE 9,30 ALLE 20,00, presso l'Auditorium San Paolo in via Ferrucci 11.