×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 361

monte argentarioL'escursione è il recupero del giorno del 23 febbraio.


Monte Argentario: Il ritrovo è presso il parcheggio del PARCO GIOTTO (dietro tribune) alle ore 9.00 (mezzi propri). L'itinerario si sviluppa in un ambiente

meraviglioso su breve cresta fino all'arrivo della omonima diroccata Torre con arco posta a 350 metri s.l.m.


Lungo il tragitto si passerà presso la villetta che fu del famoso alpinista Walter Bonatti e di Rossana Podestà, fino alle rocce a strapiombo sul mare, che sono meta di arrampicatori provenienti da tutta la Penisola, soprattutto per l'ottima chiodatura della falesia e per il famoso Spigolo Bonatti (via di 7 tiri).


Verranno altresì date informazioni riguardanti la pratica dell'alpinismo in Maremma e sulle vie più famose e frequentate del nostro territorio. Pranzo al sacco con acqua al seguito.


Difficoltà: E dislivello: circa 300 mt
Equipaggiamento: da trekking, consigliata macchina fotografica e binocolo.
Lunghezza: 6 km. (con possibilità di allungare) Tempo previsto: 3 ore