C.Fasoli_R.Spadoni siena jazz.jpgSiena: Sessantasette ritratti in bianco e nero dei miti del jazz degli anni Sessanta, impreziosiscono i corridoi di Siena Jazz: da Louis Armstrong a Duke Ellington, da Miles Davis a Charles Mingus, passando per altri straordinari musicisti come John Coltrane, Ornette Coleman e Archie Sheepp, è una galleria di immagini da sogno, che immortalano lo straordinario mondo del jazz degli anni ’60 e dei primi anni ’70, a rendere ancora più unico e suggestivo lo spazio comune dell’accademia musicale senese.

bandiera-legambiente.jpgGentili: “L’ambiente deve essere sempre di più una priorità per la città di Grosseto, come sta avvenendo in moltissime altre realtà della penisola. È necessario puntare con forza sui temi ambientali per consentire a Grosseto di diventare una città ancora più vivibile ed ecologicamente sostenibile oltre che un punto di riferimento per l’intera Maremma.”

foto cena sindaco.JPGOltre 130 persone hanno partecipato all’appuntamento organizzato dall’Associazione di categoria 

Grosseto: “La Confcommercio c'è, ed è il solo socio silente, che pur non partecipando alla divisione degli utili della vostra azienda, è in grado di apportare valore aggiunto, sempre”. 

roccastrada costituzione.jpgRoccastrada. Nel 70esimo anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione Italiana e della firma della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, il Comune di Roccastrada regala ai suoi cittadini più piccoli una copia dei due testi per contribuire a formare la loro coscienza civile e democratica.

vinoè_FISAR6.jpegNel telegiornale regionale toscano, per dodici giorni i consigli di cinque sommelier su come servire, degustare e abbinare vino e cibo
 E’ partita sulla terza rete Rai “Sorsi di vino”, il mini corso per sommelier “in casa” realizzato dalla Testata Giornalistica Regionale della Toscana con AIS Toscana.

Più di 1 italiano su 2 (56%) è per un sistema che regoli gli ingressi dei migranti nella Penisola e che poi ne preveda la distribuzione sul territorio europeo.

E’ quanto emerge dall’indagine Uecoop/Ixè in relazione alla discussione sul Global Compact l’accordo Onu per la gestione delle migrazioni nel mondo per il quale il governo italiano ha sospeso l’adesione in attesa del pronunciamento del Parlamento.

Il tema degli immigrati – spiega l’Unione europea delle cooperative Uecoop – è tra i più complessi da gestire sia per quanto riguarda gli ingressi che per l’integrazione di chi poi viene autorizzato a restare sul territorio italiano e ha necessità di imparare la lingua, trovare una sistemazione abitativa e guadagnare un reddito per vivere nella legalità.

campiglia.jpgCampiglia Marittima: Venerdì scorso presenti all'Open Day, i Comuni Cofinanziatori del Progetto Life sul Fiume Cornia, Rewat. Ad accogliere i partecipanti, presso la sede del Consorzio 5 Toscana Costa,

bando-internazionalizzazione regione toscana.jpgFirenze: Si chiama Giovanisì #LabScuola ed è il percorso per l'autonomia dei giovani promosso dal progetto regionale Giovanisì, dalla Regione Toscana e dal Fondo sociale europeo con l'obiettivo di indagare il fenomeno della dispersione scolastica in entrata negli istituti superiori toscani. Il progetto è arrivato a metà del suo svolgimento ed è tempo, pertanto, di un primo bilancio.

Dopo Firenze, Arezzo e Siena, ora tocca a Pisa.
L’annuncio del Comitato: “Non arretreremo, alzeremo l’asticella delle rivendicazioni: più diritti e più cultura dell’inclusione”

Pisa: Pisa è la città che ospiterà il TOSCANA PRIDE 2019. Ad annunciarlo sono le organizzatrici e gli organizzatori della manifestazione dell'orgoglio LGBTQIA+* (lesbico, gay, bisessuale, transgender, queer, intersessuale e asessuale) che nel 2016 a Firenze, nel 2017 ad Arezzo e lo scorso anno a Siena, ha portato in piazza più di 50mila persone.

A gennaio, il Comitato promotore annuncerà la data della parata che avrà un valore speciale perché ricorre a 40 anni di distanza dalla prima marcia del Movimento Omosessuale Italiano

siena jazz1.jpgAppuntamento alle ore 21.30 al Santa Chiara Lab (via Val di Montone,1). Ingresso libero

Siena: Il concerto conclude il ciclo di eventi organizzati da Siena Jazz nell'ambito del progetto EuJAMM - realizzato con il sostegno del Ministero dei Beni Culturali -

follonica.jpgMercoledì 19 dicembre la cerimonia di premiazione

Follonica: Cinquantuno foto partecipanti, più di ventimila visualizzazioni dell’album su Facebook e oltre 5600 voti espressi on line tramite i “mi piace”; questi alcuni dei numeri del contest fotografico “La Forma dell’Acqua”- una foto per le case dell’acqua, che si è concluso allo scadere della mezzanotte del 15 dicembre.

Dal primo gennaio 2019 entra in vigore la fatturazione elettronica.
L’associazione di categoria incontra le aziende in tutte le sedi della provincia.

Grosseto: Confartigianato Imprese Grosseto incontra le aziende per spiegare agli imprenditori il nuovo strumento elettronico per emettere e ricevere fatture elettroniche. Dal primo gennaio 2019 entrerà in vigore una nuova modalità di fatturazione per i titolari di partita Iva: i documenti fiscali dovranno essere caricati sul Sistema di interscambio (Sdi) in un formato, .Xml, univoco per tutti. Un cambiamento che dovrà essere necessariamente affrontato dalle aziende.

"Quale democrazia?" è la domanda che la Cisl pone ai giovani, attraverso il concorso promosso dai pensionati.
Borse di studio in palio per le classi quarte e quinte degli istituti superiori della provincia di Grosseto. Entro il 22 febbraio la consegna degli elaborati.

Grosseto: Un concorso rivolto alle classi quarte e quinte degli Istituti superiori della provincia di Grosseto dal titolo "Quale democrazia? Rappresentativa o diretta fra diritti costituzionali e condizionamenti economici".

Sabato 22 e domenica 23 dicembre a Firenze in Piazza San Lorenzo Mercato straordinario Campagna Amica e degustazione di “fiorentina”.

Firenze: La bistecca alla “fiorentina” torna in Piazza San Lorenzo per una veglia di Natale assolutamente speciale. Sabato 22 e domenica 23 dicembre nel cuore di Firenze, all’ombra delle Cappelle Medicee, i cittadini potranno scegliere le loro strenne natalizie a Km Zero nel grande Mercato Campagna Amica targato Coldiretti.

Grosseto: Il Concerto “Note di Natale”, inerente al progetto “Natale Insieme”, e’ stato  un momento di alta condivisione delle classi della due Scuole Primarie con gli alunni della Scuola secondaria I grado  “G. Ungaretti”. Un grande evento in cui la musica e’ stata la protagonista e che ha saputo coinvolgere piu’ di trecento alunni, le loro famiglie e i docenti dell’Istituto. Gli alunni hanno suonato e cantato insieme testi in diverse lingue, appartenenti a culture anche le piu’ lontane, con i ritmi dei generi musicali  che si accordano perfettamente con il clima dell’attesa del Natale e della festa natalizia.

Il Gospel ha contagiato e scaldato  il pubblico e il “viaggio” musicale nella tradizione europea, secondo linguaggi e modi interpretativi ed espressivi diversi, ha commosso tutti i presenti.

Tarquinia: Un acquedotto che trasporta acqua per far girare un mulino. É una delle principali novità delle scenografie del Presepe vivente di Tarquinia, insieme al mercato e all’accampamento della legione romana che saranno più grandi e ancora più suggestivi.

“Sarà la riproduzione di un antico acquedotto – spiega l’associazione presepe vivente di Tarquinia –. Un allestimento che ha richiesto molti giorni di lavoro ai volontari. Una scenografia che renderà ancora più bella la rievocazione”.

Grosseto: Roselle è pronta a diventare una nuova Greccio, il piccolo centro della valle reatina dove nella notte di Natale del 1223 san Francesco “inventò” il presepe, per “vedere con gli occhi del corpo i disagi in cui si è trovato il Bambino di Betlemme per la mancanza delle cose necessarie a un neonato, come fu adagiato in una greppia e come giaceva sul fieno tra il bue e l'asinello”.

Appuntamento il 19 Dicembre con RicicliAMO il Natale, che adorna il paese con una nuova installazione originale ideata dall’artista Patrizia Murazzano e realizzata dai volontari del paese.

Castiglione della Pescaia: Torna l’iniziativa ecosostenibile della località balneare, che allieterà il paese durante tutto il periodo delle feste con 2 grandi alberi di Natale realizzati interamente con bottiglie di plastica riciclate.
Alti rispettivamente 11 e 7,7 mt, si ergeranno a simboli di riciclo e aggregazione sociale, nello spirito comunitario del Natale.

Francesco Pacini.jpgIndagine ‘Sole 24 Ore’ sulla qualità della vita in Provincia: il commento di Francesco Pacini, Presidente di Confindustria Grosseto

Grosseto: I recenti dati pubblicati dal Sole 24 Ore sulla qualità della vita nella Provincia di Grosseto, afferma Francesco Pacini,

CoESo logo.jpgSe ne parla in un seminario targato Asl e Coeso

Domani, martedì 18 dicembre, in occasione della Giornata internazionale del migrante, un incontro nella sala Pegaso di Palazzo Aldobrandeschi a Grosseto. Saranno presentati dati sulla popolazione straniera residente nel territorio dell'Azienda Usl Toscana sud est.