Tra i dibattiti principali: spreco alimentare, mobilità dolce ed ecologia quotidiana.
Sul palco centrale Modena City Ramblers, aprono I Matti delle Giuncaie. 
Con Scienzambiente i più piccoli imparano lo sviluppo delle Telecomunicazioni.

Rispescia: Ecco il programma completo della quinta giornata di Festambiente.

Presentata a #Festambiente30 l’iniziativa di Banca Tema per limitare i danni legati alla siccità, al rischio idrogeologico e agli incendi e per favorire le aziende agricole biologiche. Un nido di rondine verrà regalato per ogni intervento effettuato.

Rispescia (GR): È stato presentato nell’ambito delle “Mattine di Festambiente” il pacchetto “Per amore di Maremma” promosso da Banca Tema per limitare i danni legati alla siccità, al rischio idrogeologico e agli incendi e per favorire le aziende agricole biologiche.

XXVIII Rassegna Degustazione Nazionale dei Vini Biologici e Biodinamici di Legambiente. 23 i vini selezionati in tutta Italia:
Lazio, Toscana e Marche le regioni protagoniste con il maggior numero di vini selezionati nelle varie categorie.
Poggio Trevvalle, Azienda Bioagricola La Selva, Tenuta Valdifalco e Soc. Agr. Squerciani tengono alto il nome della Maremma.

Dai Trent’anni di Festambiente al primo distretto dell’economia civile.
Gentili: “Trent’anni di lavoro che trovano il loro coronamento nella realizzazione di un piccolo sogno”.

Rispescia: Si è conclusa domenica 12 agosto nell’ambito di #Festambiente30 la seconda edizione  della Summer school “I Distretti dell’Economia Civile” che ha visto la partecipazione di 23 giovani, arrivati a Grosseto da tutt’Italia, per partecipare per cinque giorni a una vera e propria scuola sull’economia civile

Degustalettura: l’essenza della Maremma nel tempo di infusione di un tè, a Festambiente con l’attrice Elena Guerrini.

Rispescia: È stato presentato sabato 11 agosto al Padiglione del Cibo italiano e della dieta mediterranea per la prima volta nel territorio maremmano il Narratè che racchiude l’essenza della Maremma, ultimo arrivato nella famiglia di Narrafood Srl, presentato per la prima volta a maggio in occasione del Salone del Libro a Torino.

Scienzambiente: liberate tre civette e quattro assioli recuperati da Sos Animali Onlus.

Rispescia: Si è tenuta sabato 11 agosto a Festambiente la liberazione di tre civette e quattro assioli, nell’ambito dell’iniziativa di Scienzambiente, il festival nel festival per i ragazzi dai 6 ai 14 anni, dal titolo WILDLIFE RESCUE. Primo soccorso fauna selvatica in difficoltà, a cura Sos Animali Onlus in convenzione con la Regione Toscana e Ass. Progetto Migratoria.

Festambiente_2018.pngLegambiente: “La spiaggia libera è un diritto non una concessione. Serve una legge quadro nazionale per tutelare gli arenili e i diritti di  tutti i cittadini ad avere lidi liberi, gratuiti e accessibili”.

Rispescia. Stabilimenti balneari sconfiggono la spiaggia libera.  E in mancanza di una legge quadro che fissi quale percentuale di spiaggia deve essere mantenuta libera, ogni regione si regola come crede: Puglia e Sardegna le più virtuose con il 60% degli arenili riservati alla libera fruizione, maglia nera per la Toscana che non si è data alcuna regola.

Alla“Città dei bambini e delle bambine” di Festambiente laboratorio con il compost di Futura SpA.

Rispescia: Futura SpA, l’azienda che trasforma in compost la frazione organica dei rifiuti proveniente all’impianto delle Strillaie dalle raccolte differenziate dei comuni della provincia di Grosseto e della Val di Cornia, ha sempre avuto una grande attenzione per l’educazione ambientale ed è aperto alle visite all’impianto a chiunque voglia conoscere da vicino il processo di trasformazione dei rifiuti.

La soddisfazione del presidente Bellacchi.
 
Grosseto: “Poter rivedere Ponte Tura alla Steccaia in tutto il suo splendore è da sempre per noi del Consorzio Bonifica, qualcosa di più di una speranza”. A dirlo, è il presidente del Consorzio stesso, Fabio Bellacchi, che commenta in maniera positiva la recente iniziativa del Fai, che ha inserito questo storico sito tra “I luoghi del cuore”; un censimento a carattere nazionale che potrebbe portare finanziamenti importanti.

Festambiente_2018.pngAmbiente e Legalità: Per un’Italia fondata sulla corresponsabilità nella lotta alle mafie e alla corruzione

Sul palco centrale Mario Biondi. Per i più piccoli primo soccorso della fauna selvatica in difficoltà

Rispescia: La seconda giornata di #Festambiente30 sarà all’insegna dell’ambiente e la legalità con la testimonianza di Libera e la consegna degli attestati di merito a magistrati, forze dell’ordine e giornalisti. Il palco centrale vedrà esibirsi Mario Biondi, che con le sue atmosfere soul presenterà il suo nuovo album intitolato “Brasil”, trainato dal singolo “Rivederti”, presentato al festival di Sanremo.

P_20180810_183851.jpgI piatti di Moreno Cardone in esclusiva per Festambiente con il Caseificio il Fiorino e il Consorzio Tutela Morellino di Scansano

Rispescia. Un’ edizione tutta da mangiare dedicata al cibo italiano di qualità e alla dieta mediterranea è #Festambiente30, il taglio del nastro è infatti stato accompagnato dallo show cooking Eccellenze di Maremma a cura dello chef Moreno Cardone Federazione italiana cuochi, Ristorante Uva e Malto.