"Adesso - dice Leonardo Marras - lavoro di squadra per salvare le nostre spiagge”

Firenze: “Operatività, semplificazione, assistenza ai comuni, sforzo finanziario massimo tutto concentrato sul lavoro e l’economia locale per salvare le spiagge della Maremma – commenta con soddisfazione Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana l’incontro tra il presidente Rossi, l’assessore Fratoni, i tecnici della Regione e i sindaci della costa grossetana –.

Firenze: Ripristini, rimodellamenti e riprofilature degli arenili, riposizionamenti dei massi di scogliera: sono gli interventi previsti dal "piano litorale toscana" redatto dalla Regione dopo le violente mareggiate del 28-30 ottobre. Il piano di opere, una volta concluso, da Massa a Capalbio metterà di nuovo le nostre spiagge in grado di affrontare la prossima stagione balneare.

travale4-1.jpgTravale: La realizzazione dell’impianto per il teleriscaldamento a Travale, frazione del comune di Montieri, si trascina ormai dal 2010 con promesse illusorie fino alle ultime decisioni di non realizzare l’impianto presa da parte dell’amministrazione comunale del Sindaco Verruzzi.

Grosseto: Ieri 13 Dicembre 2018 il Comitato Impronta Verde ha consegnato a tutti i membri del Consiglio Comunale di Grosseto, quali rappresentanti di tutte le forze politiche, il documento già trasmesso in precedenza al Sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e agli Assessori competenti in materia.

geotermia (2).jpgAppuntamento sabato 22 dicembre alle ore 10  

Santa Fiora: L’Italia ha bisogno della geotermia, la Toscana ha bisogno della geotermia, l’Amiata ha bisogno dell’energia geotermica non semplicemente come fonte importante di approvvigionamento energetico, ma come origine di buon lavoro – sia diretto che indiretto - per aree molto vaste del territorio nazionale che altrimenti sarebbero destinate a un sicuro declino.

Venturina: Venerdì 14 Dicembre alle ore 14:30, presso la sede del Consorzio 5 Toscana Costa in via degli Speziali, 17, Campo alla Croce Venturina Terme si terrà un incontro dedicato agli Amministratori cofinanziatori del Progetto Europeo Life REWAT (Sindaci, Assessori, Consiglieri dei Comuni di Campiglia Marittima, Suvereto e Piombino) aperto anche agli altri Sindaci del Comprensorio dell'Ente di Bonifica.

Lunedì 10 dicembre il Recruiting Day nel Parco della Maremma.
Gli Alien Ranger sono un esercito pacifico di cittadini, studenti, famiglie che avranno il compito di occuparsi del monitoraggio delle specie aliene invasive, organismi introdotti dall’uomo, accidentalmente o volontariamente, al di fuori dell’area di origine, che se insediate in natura causano impatti sull’ambiente o sulla vita dell’uomo.

1000 Cartoline a Rossi per difendere le Spiagge della Costa d’Argento.
Una giornata per informare la popolazione e la politica sulla gravità della situazione.

Albinia: 1000 cartoline sono in partenza dalla Costa d’Argento per il Presidente Enrico Rossi con una preghiera: intervenire subito.
Negli ultimi 10 anni l’erosione delle coste della Toscana del Sud è stata costante ed ha visto il mare, secondo dati ufficiali, portarsi via metri e metri di sabbia.

Grosseto: Il Comitato "Grosseto Aria Pulita" scrive al Sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna in merito all'attività degli impianti a biogas del comune di Grosseto, e al cattivo odore che si respira in città.

Orbetello il molino foto Marco Tisi.jpgAll’evento hanno partecipato studenti dell’istituto comprensivo “Don Lorenzo Milani” di Orbetello e dell’istituto “G. Civinini” di Albinia. Presente, inoltre, l’assessore all’ambiente del Comune di Orbetello, Luca Minucci.

Minucci: “Come Comune abbiamo accolto con entusiasmo il progetto goGreen marCare nella piena consapevolezza che solo dando seguito a percorsi volti alla sensibilizzazione nei confronti delle tematiche che hanno ad oggetto l’ecosistema marino si avrà la possibilità di agire in maniera consapevole, a partire dalle azioni quotidiane.”

Orbetello: Si è svolto questa mattina l’evento conclusivo del progetto goGreen marCare, promosso dal circolo Festambiente di Legambiente, nato dalla collaborazione con il CIRSPE, Centro Italiano Ricerche e Studi per la Pesca, e il Comune di Orbetello, cofinanziato dalla Regione Toscana e supportato dall’Osservatorio toscano per la biodiversità.

“Bene l’introduzione di regole volte alla sostenibilità. Importante passo per una Maremma sempre più plastic – free.”
Gentili: “Rinnovando al Comune la nostra soddisfazione  per il regolamento in via di approvazione, a nome di tutta l’associazione faccio appello ancora una volta a tutte le amministrazioni locali che ancora non hanno intrapreso questo percorso affinché si attivino con tutte le azioni necessarie per rendere il nostro territorio realmente plastic – free.”