Ben trentanove le candidature presentate per il concorso di idee di progettazione dell’Arsenale delle Galeazze a Portoferraio.

Portoferraio: Proseguono a marce forzate le fasi del concorso di idee attivato per la progettazione del Centro di Interpretazione dedicato al Santuario Internazionale dei Mammiferi Marini “Pelagos” che verrà allestito all'interno dello storico edificio a Portoferraio. La procedura concorsuale è stata predisposta in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Livorno.

Pista ciclabile.jpgCon “Vivi in bici” i cittadini premiano i percorsi ciclabili della città


Grosseto: La città è al primo posto tra le città che usano la piattaforma “WeCity” per monitorare le attività legate all'uso della bicicletta: le recensioni degli utenti premiano la città con l'indice di ciclabilità urbana più alto tra le 21 realtà valutate nella sezione “Bike safe” dell'applicazione.

Follonica: "Nonostante lo stop imposto ai trasporti e spostamenti in  questo periodo - si legge nella nota dell'Associazione ambientale La Duna -, non ha tregua lo scempio dell'abbandono indiscriminato di rifiuti. Nel parco di Montioni, quindi nemmeno in zone molto accessibili, vengono costantemente abbandonati rifiuti di ogni tipo. Pochi giorni fa vennero scaricate centinaia di cassette di frutta, batterie, residui di lavori edili e metallici, rifiuti urbani e così via.

Grosseto: Canali, caselli idraulici, idrovore, dighe per le acque fluviali, strade e ponti, insediamenti. Con il progetto ArchiMaremma la plurisecolare bonifica idraulica della pianura dell’Ombrone prende forma e sostanza, anche multimediale.

E nella divulgazione del patrimonio geologico dell’Arcipelago Toscano.

Portoferraio: Per rafforzare l’impegno per la tutela e la valorizzazione del patrimonio geologico dell’Arcipelago Toscano il Consiglio dell’Ente Parco ha approvato, nella seduta del 27 11.2020, una convenzione operativa con l’Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria del Consiglio Nazionale delle Ricerche che fornirà supporto tecnico scientifico a vantaggio delle iniziative di promozione e fruizione delle sette isole dell’Arcipelago Toscano.

Grosseto: Il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud ha completato una serie di interventi sul Monte Amiata, tra il comune di Seggiano e quello di Castel del Piano. Quando un corso d’acqua scorre in collina, anziché in pianura, cambia la tipologia d’intervento: rispetto alla tradizionale trinciatura, Cb6 è stato impegnato nella movimentazione delle rocce, dei ciottoli, dei tronchi e delle piante cadute nell’alveo.

 

Roccastrada.jpgGrosseto: “Noi Guide Ambientali della provincia di Grosseto esprimiamo dissenso, con il pieno appoggio delle Associazioni di Categoria Confguide/Confcommercio, Federagit/Confesercenti, Associazione Guide Ambientali Europee, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, al progetto di depositare i gessi rossi nella cava dismessa dell'Incrociata a Pietratonda.

Orbetello: Continuano gli interventi del Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud per garantire la sicurezza del fiume Albegna e del suo reticolo minore. Le squadre di Cb6 sono impegnate nella pulizia dell’alveo di alcuni corsi d’acqua nella frazione Priorato, nel comune di Orbetello: è stata rimossa la vegetazione in eccesso sulle sponde, per ripristinare il regolare scorrimento delle acque verso valle.

comune gr.jpgL'azienda Be Charge si aggiudica la gestione degli impianti.

Grosseto: Il Comune, in collaborazione con Be Charge, realizzerà una rete per la ricarica di veicoli elettrici che prevede sul territorio 25 stazioni per 50 punti di ricarica, comprese 2 Fast Charge da 75kW.

Pitigliano: Pitigliano verso un miglioramento generale dell'illuminazione pubblica, attraverso l'installazione di centoventi lampade a led che andranno a sostituire i vecchi corpi illuminanti nella zona nuova del paese.
Il progetto utilizzerà 50.000,00 euro delle risorse messe a disposizione dal Ministero per interventi di efficientamento energetico.

SeiToscana_Aires_verifica_progetto_MISE_CNR.jpgOggi si è tenuto un incontro online con i tecnici del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) e del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) per verificare lo stato di avanzamento dei progetti di green economy.

Siena: Il progetto “Beyond the landfill 4.0” promosso da Sei Toscana, con Acea Ambiente e Scapigliato nell’ambito del contratto di rete Aires, è stato oggetto questa mattina di un incontro online con la commissione tecnica del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) e del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) per verificare lo stato di avanzamento di tutti i progetti di green economy che ne fanno parte.