pippo.jpgL’impegno del Parco della Maremma nel turismo sostenibile si allarga con la CETS

Rispescia (GR): Parco della Maremma sta diventando sempre più un punto di riferimento per la sostenibilità turistica, Infatti, accanto al processo in corso relativo al Marchio Collettivo di Qualità® del Parco che ha già coinvolto nella fase di preparazione dei disciplinari le diverse Parti Interessate, si aggiunge la Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS).

E il pubblico può usare lo smartphone in scena per interagire con la narrazione. Una prima regionale. Con un intervento in video di Papa Francesco.

Rispescia: Elena Guerrini in  “ VIE DELLE DONNE, poche e quasi tutte sante “  presenta una narrazione IMMERSIVA  che evidenzia lo squilibrio toponomastico in Italia.

Principina a Mare: Quello che vi proponiamo è lo sfogo, documentato con tanto di foto, di un turista che da anni trascorre le sue vacanze in Maremma, e che anche quest'anno ha trovato una situazione di sporcizia e degrado non più tollerabile. Il suo appello è rivolto alle autorità locali.

Sul palco centrale Roberto Vecchioni e la PFM.

Rispescia: Inizia l'ultimo fine settimana di Festambiente. Questo il programma di oggi e domani.

VENERDÌ 17 AGOSTO
ore 11,00 Parco della Maremma – I marchi del Parco della Maremma e nuovi strumenti di partecipazione verso la Carta Europea del Turismo Sostenibile. Partecipano Lucia Venturi Presidente Parco Regionale della Maremma, Angelo Gentili Segreteria nazionale Legambiente, Giampiero Sammuri Presidente Federparchi.

Castiglione della Pescaia si conferma fra i migliori territori marini d’Italia per accoglienza turistica, mobilità ciclabile, efficienza energetica e qualità delle acque. Fiore all’occhiello del 2018 la Green Beach.
Festambiente e Castiglione della Pescaia un rapporto che dura da anni e si conferma anche per il Trentennale.

Sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia arrivano stoviglie usa e getta giganti. La plastica è la regina indiscussa delle spiagge toscane monitorate nell’ambito dell’indagine Beach Litter di Legambiente: è pari al 95 per cento del totale dei rifiuti rinvenuti.
Castiglione della Pescaia primo comune in Toscana ad annunciare il suo impegno plastic free.

Oggi #Festambiente30 celebra la prima edizione di ViviMontagna, evento nazionale Uisp in collaborazione con Terramare e MaremmaMe.

Rispescia: Da sempre Festambiente ospita le iniziative della UISP di Grosseto che riguardano la promozione dello sport per tutti, la solidarietà e la tutela dell'ambiente.

Per questo motivo, per celebrare la prima edizione di ViviMontagna, evento Nazionale UISP organizzato in collaborazione con le Associazioni Terramare e MaremmaMe per la promozione del trekking, torrentismo e mountainbiking che si svolgerà 18 agosto prossimo, due giorni prima, il 16 agosto, alcuni soci del cicloturismo UISP hanno pensato di partire in bicicletta da Festambiente e,

Castiglione (1).jpgIl “trash mob” esagerato di Legambiente a Castiglione della Pescaia in spiaggia arrivano stoviglie usa e getta giganti

Castiglione della Pescaia: Arriva in Maremma  la nuova campagna di Legambiente “Usa e getta? No Grazie”, un’iniziativa di informazione e sensibilizzazione contro l’uso di materiali monouso in plastica come piatti, posate, bottiglie e bicchieri. La campagna  sarà presentata giovedì 16 agosto 2018 ore 11.00 presso la spiaggia Bagno Pinetina sud Castiglione della Pescaia. 

A Rispescia il 16 e il 17 agosto, dalle 18:00, laboratori per bambini dai 6 ai 10 anni.

Rispescia: Il Museo archeologico e d'arte della Maremma presente a Festambiente. All'interno dello spazio “La città dei bambini” si svolgerà, a cura degli operatori del museo, il laboratorio sul tema “La tecnica del mosaico” giovedì 16 agosto.

L'attività introduce alla tecnica del mosaico romano. Non sarà difficile anche per i più piccoli imparare a realizzare un riquadro a mosaico con l'aiuto di colla, cartoncini e legumi colorati.

RICREA Festambiente-1.jpgIl “trash mob” esagerato di Legambiente a … in spiaggia arrivano stoviglie usa e getta gigant

Appuntamento giovedì  16 agosto alle ore 11 per un “trash mob” presso la spiaggia Bagno Pinetina sud Castiglione della Pescaia (Gr)

Castiglione della Pescaia: Arriva in Maremma  la nuova campagna di Legambiente “Usa e getta? No Grazie”, un’iniziativa di informazione e sensibilizzazione contro l’uso di materiali monouso in plastica come piatti, posate, bottiglie e bicchieri.

In Toscana   su 20 campioni di acqua analizzati  il 65% è risultato oltre i limiti di legge. Nel mirino principalmente le foci dei fiumi in cui sono state rilevate cariche batteriche molto elevate. Promossa ma costa maremmana, incerta la situazione della Toscana Settentrionale. In Toscana  537 illeciti sul fronte degli scarichi e del mare inquinato con +80% per numero di persone denunciate o arrestate rispetto lo scorso anno.