Massa_Marittima.jpgUn’immensa risorsa sprecata. L’appello di Italia Nostra: rigenerare. E sui centri storici: vigilare per tutelarli e metterli in sicurezza

Borghi e centri storici: l’anima del nostro territorio, un’immensa ricchezza culturale e non solo. Eppure oggi, gli uni e gli altri, sono minacciati. Dall’incuria, da politiche inadeguate, dalla mancanza di vigilanza e progettualità da parte delle istituzioni, dall’abbandono.

zanzara.jpgPronta a partire l'operazione anti-zanzare del Comune

Grosseto: Iniziano domani, sabato 28 aprile, i procedimenti di disinfestazione delle aree di Marina di Grosseto, Principina a Mare e del parco di via Giotto. L'Amministrazione comunale dà il via alle precauzioni da prendere in vista dell'estate: la ditta incaricata agirà dapprima sulle larve con un intervento non nocivo previsto per domani, sabato 28 aprile.

fenicotteri_laguna_Orbetello.jpgOrbetello: "La Regione Toscana affidi i lavori per la pulizia e la gestione della Laguna di Orbetello. Il tempo stringe e le alghe sono ricomparse in maniera massiccia, causando danni all'ambiente e alle attività economiche dei pescatori, che chiedono con urgenza un intervento".

Follonica: Buona partecipazione alla recente pulizia del bosco promossa dal Circolo per le attività rurali follonichese. L'iniziativa ha visto impegnati numerosi cacciatori che, con i propri mezzi, hanno dato vita alle operazioni di rimozione di rifiuti ingombranti e non, abbandonati nei boschi del comprensorio.

Giacomo Giannarelli.jpgFirenze: “Nell’area sottoposta a bonifica in zona Casalone (GR) trovarono a fine anni ’90 una “discarica”. Questo spazio è finito in un Accordo di Programma tra Regione Toscana, Comune di Grosseto e Consorzio Cooperative ACLI, che lì voleva costruire. Dopo vent’anni i 50 mila metri cubi di liquami da bonificare sono sempre lì, in un’area residenziale, perché la bonifica dell’area, prima prevista con un impianto di trattamento del percolato, è partita solo l’anno scorso con un innovativo sistema di phytoremediation.

Ecco dove ritirarla.

Pitigliano: A partire da mercoledì 2 maggio verranno rimossi tutti i cassonetti stradali ubicati nel territorio comunale e saranno sostituiti con i contenitori più piccoli cosiddetti “di prossimità”,  che permetteranno di differenziare tutti i rifiuti. 

La squadra agonistica del CNVA ha raccolto nella giornata “Agonisti dell’Ambiente” ben 150 chilogrammi di rifiuti spiaggiati. Bottiglie di plastica, flaconi di sapone, taniche, buste, sedie di plastica ma soprattutto oltre 700 dischetti di filtraggio sversati a metà febbraio da una fabbrica nella zona di Paestum che con le correnti sono giunti fino alla costa maremmana.

Porto Ercole: Una meravigliosa giornata di natura e consapevolezza dell’impatto che i rifiuti possono avere per il mare: questa in sintesi la giornata “Agonisti dell’Ambiente” che si è svolta ieri a Porto Ercole presso la spiaggia di Sgalera, l’arenile in prossimità del Maina di Cala Galera.

Il comitato soci Coop Follonica/Castiglione della Pescaia e il quartiere “Vivi Salciaina”, con il patrocinio del Comune di Follonica, ha organizzato per domenica 22 aprile dalle ore 9:30 il tradizionale ritrovo per pulire la pineta del quartiere.  

Follonica: Domenica il comitato soci Coop Follonica/Castiglione della Pescaia e il comitato di quartiere di Salciaina, in vista della nuova stagione estiva, hanno organizzato il consueto incontro per pulire tutti insieme la pineta, un’occasione per stare insieme, ritrovare lo spirito di quartiere tra tutti i residenti della zona,

Parco della Maremma Arriva il ponte ciclabile 2.jpgdi Adelfia Franchi

Grosseto: Un sogno diventato realtà in un momento dove uno dei temi più urgenti è l'eco-sostenibilita. Chi ha visto nascere il progetto, poi l' inizio lavori vede la realizzazione di un sogno, l'opera, che comporta investimenti notevoli, sia economici che di risorse umane, diventa sicuramente un'importante attrazione per tutti quei ciclo-viaggiatori che sognano di immergersi nella meraviglia del parco senza usare l' auto.

Passeggiando, Conoscendo, Ammirando, Valorizzando.

Viterbo: Una passeggiata organizzata dal Comitato Tutti in massa contro la biomassa di Castel Giorgio, su una parte del meraviglioso territorio dell’Alfina.
La passeggiata è andata molto bene. Partenza dal Municipio di Castel Giorgio e via via le persone si sono accodate.
Tutti al grido “No alla Geotermia Speculativa ed Inquinante, No alle biomasse, No alle colture intensive”.

Orbetello: Il 21 e 22 aprile presso il Casale Giannella CEA WWF ad Orbetello-Albinia, si terrà il nuovo Raduno Nazionale dei Disegnatori Naturalistici.
Durante l’evento, aperto a tutti, si potranno incontrare gli artisti presenti, ascoltare le conferenze, vederli dipingere e assistere alla realizzazione di una tela collettiva.
Bambini e ospiti avranno a disposizione un pannello tutto per loro dove disegnare soggetti naturali.