Conclusi i lavori della seconda edizione del G20s Spiagge, la conferenza annuale dei sindaci delle più importanti località balneari italiane che ogni anno accolgono quasi 70 milioni di turisti.

Farnetani: «Quest’anno abbiamo consolidato una realtà giovane ma già importante, come testimoniano il protocollo d’intesa firmato con l’ENIT e la missione che faremo a Bruxelles a novembre»

Grosseto: Nonostante la pioggia insistente, in condizioni di sicurezza e incolumità, una delle sei iniziative della maxi operazione ambientale organizzata dal Consorzio 6 Toscana Sud è riuscita.

Rinviati a data da destinarsi gli altri eventi.

Castiglione della Pescaia (9).JPGCastiglione della Pescaia: Il secondo appuntamento del G20 delle spiagge organizzato quest’anno nel Comune di Castiglione della Pescaia in collaborazione con Toscana Promozione Turistica e Comune di Castiglione della Pescaia ha rappresentato un momento molto importante attraverso il quale tracciare il futuro del turismo e coinvolgere i Comuni costieri in un percorso strategico di cui la questione ambientale dovrà essere al centro

fiume ombrone Arpat.jpgGrosseto: Al via oggi la ventisettesima edizione di Puliamo il Mondo, la campagna di sensibilizzazione che ogni anno Legambiente organizza per contribuire alla creazione di una cittadinanza sempre più responsabile.

Il Gestore ha intervistato quasi 600 frequentatori del litorale per rilevare la qualità dei servizi e il loro grado di soddisfazione.

Grosseto: Tra i servizi che Sei Toscana mette a disposizione dei comuni dell’Ato Toscana Sud è ormai consolidato quello della pulizia delle spiagge. Il servizio svolto quest’anno in sette Comuni (Castagneto Carducci, Castiglione della Pescaia, Follonica, Grosseto, Piombino, San Vincenzo e Scarlino) viene monitorato anche con il rilievo della soddisfazione dei turisti e residenti frequentatori delle spiagge.

Maxi operazione  ambientale in gommone, canoa, a piedi, a cavallo.
Domenica 22 settembre, sei appuntamenti da non perdere tra Grosseto e Siena per una giornata speciale che fa bene all’ambiente.

Grosseto: Domenica 22 settembre si tiene l'edizione italiana di Clean up the World, Puliamo il mondo, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo promosso da Legambiente.

Venerdì alle 17.00 a Riva del Sole.

Castiglione della Pescaia: Castiglione della Pescaia per tre giorni è al centro del dibattito italiano sul turismo. Nella Piccola Svizzera si svolge infatti il G20s Spiagge Italiane che riunisce i 20 comuni italiani con maggiore affluenza turistica più i sei comuni che seguono nella classifica. Si tratta di un'occasione unica per il territorio nella quale saranno discussi temi di primaria importanza per la nostra economia, dal turismo all'ambiente, dalla pulizia dei mari alla qualità della vita.

escursioni_ponte_tenuta_di_paganico.jpg“Corridoio toscano mobilità sostenibile”.Civitella Paganico: Il Comune insieme a Italia NostraA.Mo.Do. Alleanza Mobilità Dolce Università degli Studi di Siena, organizza una mobility action in Maremma in occasione della Settimana Europea della Mobilità.

Da domani fino al 20 settembre a Castiglione della Pescaia si svolge la 2a edizione del summit delle località balneari: direttiva Bolkestein, sostenibilità, inclusione e competitività le sfide del summit. Durante la tre giorni di incontri, workshop e seminari con i protagonisti del turismo balneare italiano sarà sottoscritto un protocollo di intesa per la promozione delle località balneari e verrà lanciato un nuovo brand delle spiagge italiane.

Castiglione della Pescaia: Parte domani, mercoledì la seconda edizione del G20s delle Spiagge Italiane, il summit delle principali località balneari che insieme accolgono 70 milioni di turisti, organizzato quest’anno dal Comune di Castiglione della Pescaia, in collaborazione con Toscana Promozione Turistica e Regione Toscana.

Domenica 15 settembre la giornata finale della residenza d'artista: il programma.

Grosseto: La residenza d'artista che ha coinvolto a Marina di Grosseto 15 visual artist in arrivo da tutta Italia si avvicina all'appuntamento finale. Domenica 15 settembre all'Oasi San Felice a Fiumara – affiliata Wwf, di proprietà Allianz – dopo cinque giorni di lavoro full immersion gli artisti emergenti under 35 selezionati per il progetto “Dune” mostreranno al pubblico le loro opere, insieme con le opere degli artisti senior invitati e con gli operatori ambientali della Cooperativa Silva che hanno guidato la scelta dei luoghi.

Il “Terzo Giro e-Bikers Capalbio 2019” nella Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.

Capalbio:  Ai nastri di partenza del Terzo Giro e-Bikers ci sarà Max Lelli, testimonial della corsa che ha dichiarato: “la bici elettrica mi ha aperto un mondo. Inizialmente ero scettico riguardo all’uso della bicicletta a pedalata assistita, ma dopo averla sperimentata nel Giro d’Italia mi sono reso conto che è possibile scegliere quanta fatica fare grazie alla regolazione del motore.