festambiente 2019.jpgIl tour degli incontri in attesa del taglio del nastro della manifestazione nazionale di Legambiente passa anche dal capoluogo per parlare di sostenibilità e futuro.

Grosseto: L'evento ambientalista più atteso dell'estate sta per arrivare: dal 14 al 18 agosto, in Maremma torna l’appuntamento con Festambiente, il festival nazionale di Legambiente che da trentuno anni si svolge a Rispescia.

Renai Acquedotto fiora.jpgIl gestore del servizio idrico presente alla 31esima edizione del festival nazionale di Legambiente che si svolge dal 14 al 18 agosto a Rispescia (Grosseto) con una "casa dell'acqua" e laboratori sull'uso sostenibile dell'acqua dedicati ai bambini.

Grosseto: Sostenere il plastic free ed educare le nuove generazioni all'uso sostenibile dell'acqua. Con questi obiettivi Acquedotto del Fiora rinnova anche quest'anno la propria presenza a Festambiente 2019, il festival nazionale di Legambiente - giunto alla sua 31esima edizione - che si svolge dal 14 al 18 agosto a Rispescia (Grosseto).

aurelia bivio rispescia.jpgDalla borraccia #salvailclima agli arredi sostenibili, passando dalle aree bambini e dai padiglioni realizzati solo con materiale riciclato.

Grosseto: Festambiente, il festival nazionale di Legambiente che si svolgerà a Rispescia dal 14 al 18 agosto, torna ad essere modello di sostenibilità.

Calano del 2% i rifiuti totali prodotti e aumenta del 5% la percentuale di raccolta differenziata.

Grosseto: Elaborando i dati forniti dal Gestore Unico SEI Toscana si rileva che i rifiuti urbani (RU) raccolti nell’Ambito Toscana Sud nel primo semestre del 2019 sono scesi a 265 mila tonnellate, con una flessione di circa 6 mila/t sullo stesso periodo del 2018, pari al 2.3%.

Bellacchi: “Strategia e capacità progettuali hanno permesso all’ente di catturare circa 20 milioni di risorse da investire sul territorio. Adesso progetti di sviluppo delle infrastrutture per lo stoccaggio e la distribuzione della risorsa idrica anche in territorio senese: siamo pronti a raccogliere nuove istanze”

Grosseto: Si chiude con un segno positivo il 2018 al Consorzio 6 Toscana Sud. Il bilancio consuntivo, approvato in modo unanime (con una sola astensione) dall’Assemblea presenta un utile d’esercizio di 138 mila euro e tante cifre importanti, che raccontano un anno fatto di lavoro e di impegno.

marina grosseto - porto.jpgGrosseto: Questa mattina, il ciclo delle conferenze stampa #aspettandoFestambiente ha fatto tappa a Marina di Grosseto. La manifestazione nazionale di Legambiente che da trentuno anni si svolge a Rispescia aprirà i battenti il prossimo 14 agosto ma gli organizzatori hanno deciso di anticipare i tempi e di organizzare una pre-festa itinerante in alcune delle realtà più virtuose della costa maremmana.

festambiente 2019.jpgFestambiente, la manifestazione nazionale di Legambiente che si svolgerà a Rispescia (Gr) dal 14 al 18 agosto, scende in campo per salvare il clima e il Pianeta con il Palco per il clima sul quale saliranno Daniele Silvestri, The Zen Circus, Max Gazzè, Carmen Consoli, Alpha Blondy e molti altri compagni di avventura.

Capalbio: Festambiente fa tappa a Capalbio con un evento speciale del ciclo #aspettandoFestambiente interamente dedicato all’agroecologia. Tra i temi protagonisti della manifestazione nazionale di Legambiente che si svolgerà a Rispescia dal 14 al 18 agosto ci sarà proprio l’agricoltura sostenibile, considerata da Legambiente una delle leve attraverso cui invertire la rotta, fermare la febbre del Pianeta e salvare il clima.

Non a caso, la sede storica in cui da trentuno anni viene organizzata Festambiente da quest’anno è anche location del Polo nazionale per l’agroecologia circolare di Legambiente.

sindaco scarlino travison.jpgI sindaci Benini e Travison intervengono in merito ai fatti legati al Casone di Scarlino.

Grosseto: Si è riunito oggi in Prefettura il tavolo convocato per approfondire i fatti di ieri sera e capire cosa è accaduto, anche per dare informazioni corrette ai cittadini.

geotermia (1).jpgLarderello (Pi): "Se significa creare nuova occupazione, ridurre le emissioni e recuperare l'anidride carbonica, sono favorevole a rilasciare nuove concessioni per sviluppare ulteriormente la geotermia. Del resto il Piano energetico regionale prevede di poter accrescere la Potenza geotermoelettrica installata in Toscana di ulteriori 150 megawatt".

volontari parco maremma.jpeg“Al via il secondo mese di attività di monitoraggio, sensibilizzazione e cura del territorio da parte dei volontari del Corpi Europei di Solidarietà e del servizio civile di Legambiente Toscana, con un bilancio estremamente positivo”.

Alberese: Anche quest’anno il Parco della Maremma ha stretto una collaborazione con Legambiente Toscana per attivare un campo di volontariato con l'obiettivo di informare e sensibilizzare i turisti fruitori della spiaggia di Principina a Mare, all’interno dell’area protetta, e svolgere attività di monitoraggio.