Fonteblanda: Lungo il litorale di Bengodi, a Fonteblanda nel Comune di Orbetello, si vive una pregevole simbiosi fra natura e storia. Spiagge, torri costiere, aree archeologiche, fortezze, a due passi dal Parco naturale Regionale della Maremma.  

A pochi passi dal mare sorgono alcune ville realizzate nel XVIII secolo dalla famiglia Vivarelli per la difesa delle aziende agricole della zona. Recentemente sono state trasformate in aziende agrituristiche, con rilevante attività ricettiva.

"Negli ultimi anni - si legge nella nota del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus - sono state effettuate varie attività edilizie di ristrutturazione e ampliamento e una di queste interessa una delle aziende agrituristiche più note, che ha visto i lavori per la realizzazione di una piscina e di servizi vari. L’area è tutelata con vincolo paesaggistico e gli edifici anche con vincolo culturale (decreto legislativo n.42/2004 e s.m.i.).

Per verificare se i lavori edilizi siano legittimi o meno, come associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus abbiamo inoltrato una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti, coinvolgendo gli organi centrali e periferici del Ministero per i beni e attività culturali e il turismo (Direzione generale e Soprintendenza senese per archeologia, belle arti e paesaggio), il Comune di Orbetello, i Carabinieri Forestale, informando per opportuna conoscenza la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Grosseto".