Panorama_di_Scarlino.jpgNella scuola primaria di Scarlino due incontri per conoscere il Padule

Scarlino: Il 2 febbraio si celebra la Giornata Mondiale delle Zone Umide. Per l’occasione il Circolo Festambiente ha organizzato due giornate di educazione ambientale dal titolo “A Scuola di Zone Umide” con la scuola primaria di Scarlino, con l’obiettivo di far conoscere ai ragazzi la bellezza e l’importanza di questi siti e sensibilizzarli verso la tutela delle zone umide presenti anche in provincia di Grosseto.

Il primo appuntamento si è tenuto nella mattina di venerdì 2 febbraio con gli studenti delle classi IA IIA e IIIA, i quali hanno partecipato a un laboratorio in classe con gli esperti di Legambiente per conoscere l’area protetta del Padule di Scarlino. Seguirà un secondo incontro il 15 febbraio con le classi IVA e VA. 

“In Maremma sono 5 le zone umide di importanza internazionale- spiega Nunzio D’Apolito, responsabile scientifico del Circolo Festambiente- e forse il Padule di Scarlino è quella meno conosciuta. Con il coinvolgimento del Comune di Scarlino e gli incontri nelle scuole primarie cercheremo di far comprendere agli studenti l’importanza di quest’area. Le zone umide rappresentano splendidi ecosistemi purtroppo a rischio, queste giocano un ruolo primario nella mitigazione dei cambiamenti climatici e nella conservazione della biodiversità, abbiamo quindi il dovere di salvaguardarle e trasmetter questo messaggio alle giovani generazioni”.

Sono passati 47 anni dalla firma della Convenzione Internazionale sulle Zone Umide siglata il 2 febbraio del 1971 a Ramsar, in Iran. L’obiettivo della Giornata mondiale delle zone umide è proprio quello di tutelare e conservare queste aree particolarmente importanti per la conservazione della biodiversità sul Pianeta. Queste infatti rappresentano anche un enorme patrimonio naturalistico, grazie alle tante specie di avifauna che accolgono. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  Ufficio stampa Circolo Festambiente

LEGAMBIENTE

 Tel. 0564.48771 –  www.festambiente.it