Strada_Statale_74_da_Pitigliano.jpgMarras (PD): “Così risolveremo una grave criticità per la viabilità del territorio. Buon lavoro di Regione e Governo”

Grosseto: È di questa mattina la notizia dell’ufficializzazione dell’accordo tra Regione Toscana e Governo per il finanziamento di opere di manutenzione, realizzazione e messa in sicurezza delle infrastrutture toscane. Il contributo complessivo ammonta a 170milioni di euro e sarà distribuito nei prossimi anni attingendo dalla risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020; di questi 8milioni e 200mila euro saranno

destinati al miglioramento della sicurezza sulla sr 74 con la realizzazione del progetto ‘Nuovo ponte sul fiume Fiora’ che interessa il tratto dal km 42+400 al km 43+300 nel Comune di Pitigliano.

“Risolvere le criticità infrastrutturali sulla strada regionale 74, la Maremmana, è tra le necessità prioritarie che la giunta di Pitigliano mi ha sottoposto quando sono andato a trovarli per ‘la Regione in Comune’; proprio in quell’occasione ho espresso l’auspicio di poter dare presto al territorio la buona notizia della disponibilità di risorse da parte del Cipe, oggi mettiamo un primo punto – commenta Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana –. La presenza del contributo per la 74 nell’accordo Regione-Governo è un risultato importante per il nostro territorio che rivendico con soddisfazione, permetterà di migliorare la qualità della vita di chi quotidianamente utilizza la strada e dei tanti turisti che vengono alla scoperta della Maremma. Approfondiremo come usare al meglio le risorse assegnate oltre alla destinazione del nuovo ponte al fine di prolungare al massimo l’intervento per il miglioramento della strada verso Pitigliano”.

Tra gli interventi finanziati con l’accordo c’è anche il completamento del sistema ciclabile con un ulteriore contributo di 5milioni di euro che interessa anche la Ciclopista Tirrenica.

Bicinstaffetta 2017_15.jpg