logo Ri-Creazione.jpgNegli ultimi tre anni coinvolti più di 20.000 studenti.

Siena: Per il quarto anno consecutivo torna “RI-Creazione. Da oggetto a rifiuto e ritorno”, il progetto di educazione ambientale promosso da Sei Toscana nei 104 comuni della Toscana del sud.

funghi-proprietà.jpgFirenze: Non solo danni per il maltempo in una estate pazza in cui è caduto ad agosto il 92% di precipitazioni in più rispetto alla media, che ha creato anche le condizioni favorevoli alla crescita dei funghi per i quali si preannuncia un autunno da record.

lupi.jpgGrosseto: Il Presidente del Comitato Pastori d’Italia Mirella Pastorelli, insieme a tutti gli allevatori dichiara la propria solidarietà nei confronti dell’allevatore Antonio Sanna di Monteroni D’Arbia e unendosi a lui chiede interventi urgenti al governo ed un intervento da parte del presidente Mattarella affinché  il problema predazione sia preso in seria considerazione, al fine di modificare alcune leggi che riguardano la tutela del lupo, leggi ormai obsolete, la cui modifica, da parte della regione Toscana, doveva essere stata richiesta  alcuni anni fa quando erano al governo, in modo da prevenire l’immane disastro provocato alla zootecnia per non aver avuto il coraggio di risolverlo alla radice.  

Illustrazione del lavoro svolto da parte dell’assessore Federica Fratoni.

Firenze: Per predisporre le necessarie modifiche al Piano ambientale energetico regionale, l’assessore Federica Fratoni ha illustrato ieri in commissione Territorio e Ambiente, presieduta da Stefano Baccelli (Pd), il lavoro istruttorio per la definizione delle aree non idonee (Ani) alle attività geotermoelettriche.

follonica dall'alto1.jpg“Il servizio è gratuito per i cittadini follonichesi”

Follonica: Il servizio di smaltimento di rifiuti inerti non pericolosi (calcinacci e frammenti di materiale edilizio, rifiuti ferrosi e non ferrosi tipo ghisa, acciaio e altro)  prodotti in ambito domestico dai residenti, domiciliati o comunque proprietari di un immobile nel Comune di Follonica, attivo dal 2015, è prorogato fino al 31 dicembre 2018.

inceneritore di scarlino3.jpgFollonica: Nella seduta di mercoledì 12 settembre 2018, il Consiglio Regionale non ha discusso la mozione all’ordine del giorno riguardante il ritiro dell’autorizzazione alla riapertura dell’inceneritore di Scarlino, ennesima beffa per il territorio.

larderello 2.jpgLarderello (Pi), 18 settembre 2018 – Questa mattina, presso i nuovi Laboratori Enel Green Power di Larderello, in via Cascina Farinello, sono stati inaugurati i tre nuovi Laboratori Mobili per il controllo e il monitoraggio dell’attività geotermica su tutto il territorio toscano, nelle tre province geotermiche di Pisa, Siena e Grosseto, dall’area tradizionale all’Amiata: si tratta dell’ “Unità mobile per log in pozzo”, attiva da inizio 2018, e delle Unità mobili “Campionamenti ed Analisi” nonché “Monitoraggi Ambientali”.

Con il mese di settembre torna il Festival del Camminare.

Isola d'Elba: “Trail –watching” Camminare senza fretta lungo i sentieri panoramici del Parco Nazionale Arcipelago Toscano con escursioni gratuite con la guida dal 22 settembre al 7 ottobre.

Dal 22 settembre al 14 ottobre si gusta l'Italia dei borghi bandiera arancione del Touring. In Maremma iniziative a Pitigliano e Santa Fiora.

Milano: Il Touring Club Italiano continua il suo viaggio nel cuore del nostro Paese. Dal 22 settembre al 14 ottobre, infatti, invita a scoprire le piccole eccellenze dell’entroterra con l'iniziativa "Autunno Bandiere arancioni: Aggiungi un borgo a tavola”.

ARPAT pubblica la settima edizione dell’Annuario dei dati ambientali della Toscana.

Firenze: Strutturato in sei capitoli tematici (aria, acqua, mare, suolo, agenti fisici e sistemi produttivi), l’Annuario è una raccolta di oltre 50 indicatori attraverso cui vengono approfonditi i temi ambientali ed analizzato lo stato dell’ambiente a livello regionale.

Follonica: Il Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa, in accordo con il Comune di Follonica, ha avviato un primo lotto di lavori di manutenzione ordinaria alla pertinenza idraulica della controfossa dx del canale demaniale d'irrigazione Gora delle Ferriere, appartenente al reticolo di gestione approvato dalla Regione Toscana, in un tratto di circa 100,00 ml ricadente all'interno dell'area impianti sportivi di calcio.