Varate solo le prime tre giornate con il Gavorrano che farà il debutto domenica 27 agosto in notturna a Livorno.
Stasera amichevole di lusso ad Empoli per i Minerari.

di Giulia Ferretti

Grosseto: Dopo lo slittamento di un giorno (inizialmente la data prevista era per giovedì 10 agosto), del varo dei calendari per i vari gironi della serie C, dove tra l’altro milita per la nostra provincia il Gavorrano calcio, finalmente venerdì 11 agosto in quel di Pescara sono stati ridefiniti da parte della Lega di serie C i nuovi gironi e varate solo le prime tre giornate di campionato. Tutto questo è successo perché il Collegio di Garanzia del C.O.N.I. ha accolto l’istanza d’urgenza di “ripescaggio” fatta dal Rende calcio che inizialmente era stato escluso dalla C, portando di fatto le società ad oggi ammesse al campionato di serie C, da 56 a 57.

Tutto questo ha portato da parte della Lega presieduta da Gabriele Gravina a ridisegnare di fatto i gironi della serie C. Pertanto da due gironi a 18 squadre e uno da 20, dove era stato inserito il Gavorrano, si è quindi passati a tre gironi da 19 squadre ciascuno. Nel girone A, quello che in precedenza era formato da venti squadre e dove figurava anche il Gavorrano, il Renate passa nel girone B.

Poi vista la situazione al momento molto “fluttuante”, che per certi aspetti potrebbe apparire anche “grottesca”, la Lega ha deciso di varare nel corso della riunione di Pescara almeno i primi tre turni di campionato, per dare così modo alle società di organizzare per tempo le trasferte. Altresì ha deciso di aggiornare il resto degli accoppiamenti per il resto del campionato, per giovedì 24 agosto presso la sede di Firenze.

Anche in tema di retrocessioni, play-off, finale e soste, il direttore generale della Lega Pro Francesco Ghirelli ha illustrato nel corso della presentazione dei campionati, i vari format per questa stagione. Per riguarda le retrocessioni che in totale saranno sei – due per girone – quest’ultime non saranno dirette, ma passeranno tramite i play-out e riguarderanno le ultime quattro classificate per ogni girone, con le perdenti che retrocederanno in serie D.
Per le promozioni in serie B accederanno direttamente le vincenti di ogni girone, mentre per la quarta formazione che accederà al campionato “Cadetto” sarà disputata la finale a Pescara in una sorta di play-off. Tre invece i turni infrasettimanali di campionato previsti (4 ottobre, 8 novembre e 21 marzo 2018), mentre due le soste, il 7 e 14 gennaio 2018. Presentato nel corso della riunione di Pescara anche il nuovo logo della nuova Serie C.

Sul fronte Gavorrano Calcio l’esordio in campionato potrebbe essere considerato da “brividi” visto il blasone del Livorno, squadra che i minerari incontreranno all’Ardenza il prossimo 27 agosto alle ore 20.30. I ragazzi di mister Bonuccelli comunque si faranno trovare pronti per questa stimolante sfida, consapevoli che ogni gara ha la propria storia e il suo epilogo; e come per la gara di Livorno, il Gavorrano durante il campionato ne dovrà affrontare altrettante. Il turno successivo invece vedrà l’esordio dei minerari tra le mura amiche dove sarà l’Olbia a fargli visita. Poi nel terzo turno di campionato il Gavorrano rispetterà il turno di riposo per il campionato a 19 squadre. Nel frattempo giovedì 24 agosto presso la sede della Lega di C a Firenze, dovrebbero essere ultimati tutti i calendari dei tre gironi.