Optimist master.jpgDurante la manifestazione verrà assegnato anche il trofeo alla memoria di Paolo Formigli

Marina di Grosseto: Domenica 13 agosto, in collaborazione con il Club Velico Marina di Grosseto di Piero Romeo, è in programma l’ormai consueto appuntamento con il “Trofeo optimist master – The ham’s challenge”, giunto all’ottava edizione, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di circa 40 regatanti. È uno degli eventi di maggior successo organizzato in questo mese dal Circolo Nautico Maremma del presidente Maurizio Marraccini.

La regata finale, con i 10 finalisti che scaturiranno dalle batterie eliminatorie, designerà il vincitore del trofeo, ovvero il tradizionale prosciutto messo in palio. Il vincitore, inoltre, vedrà il proprio nome inciso alla base del trofeo che potrà detenere per un anno, prima di rimetterlo in palio nel 2018. Durante la manifestazione verrà anche assegnato il trofeo dedicato alla memoria di Paolo Formigli, riconoscimento che da tradizione viene conferito a colui che maggiormente si impegna, con la sua attività e partecipazione, allo sviluppo dello sport della vela.

Optimist master.jpg