Vapliana: “Non è la prima volta - afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega Nord - che m’interesso di strutture dall’alto valore storico - culturale le quali necessitano d’interventi urgenti per evitare che possano subire danni, poi, irreparabili. E’il caso, ad esempio - precisa il Consigliere - delle antiche Ferriere di Valpiana (il cui sito, mi è stato segnalato da Paolo Pazzagli, nostro responsabile di zona) che, per secoli, sono state la punta di diamante nel settore siderurgico del Granducato di Toscana.

Ebbene - rileva Casucci - tale struttura è, purtroppo, in condizioni davvero pietose e quindi è doveroso un intervento radicale per riportarle agli antichi splendori. Sono fermamente convinto - sottolinea l’esponente leghista - che le nostre tradizioni debbano essere sempre preservate e poi valorizzate e le Ferriere rientrano nel novero di quegli edifici che non devono essere abbandonati a se stessi.

Mi sono voluto rendere conto personalmente della situazione in essere - rileva il Consigliere - ed accompagnato da Dino Petri, qualificato artista e conoscitore di storia locale, ho visitato tutta l’area, avendo piena conferma di quanto mi era stato riferito in precedenza. Tra l’altro - segnala il rappresentante del Carroccio - una volta recuperato il tutto, penso sia anche ipotizzabile ed auspicabile creare un piccolo museo da aprire al pubblico.

Per tutto ciò - conclude Marco Casucci - predisporrò, dunque, un atto consiliare in cui chiederò a chi di dovere di programmare delle mirate e qualificate opere di recupero dell’intero sistema delle Ferriere.”