Grosseto: Riduzione della pressione tributaria, controllo della spesa, investimenti sociali: sono questi i tre pilastri del bilancio di previsione 2017 del Comune di Grosseto. Lo strumento fondamentale di programmazione e controllo dell’Ente è stato presentano questa mattina da sindaco e assessore competente e sarà portato ufficialmente in approvazione nel corso del prossimo consiglio comunale, in programma per venerdì 31 marzo.

Grosseto: Giovanni Caso è il coordinatore dell'area centro (quella che comprende Grosseto) di Confesercenti. La nomina è stata fatta domenica mattina al termine della terza assemblea pubblica dell'associazione di categoria che riunisce i commercianti.
Si tratta dell'ultima assemblea prima del congresso del 3 aprile che porterà alla nomina del nuovo presidente provinciale, assemblea che vedrà la presenza del vice ministro all’Economia Enrico Morando.

Grosseto: Upim continua a crescere: giovedì 30 marzo il nuovo punto di riferimento dello shopping “family value” approda a Grosseto in via Aurelia Nord 72. Lo store, che si estende su 1100 metri quadri, è caratterizzato da un design dalle linee semplici e pulite, un'atmosfera calda e accogliente e un’ampia offerta di prodotto che unisce qualità e convenienza.

Firenze: Stefano Ciuoffo, assessore al Turismo della Regione Toscana, è intervenuto in apertura dei lavori del IV Meeting Destination Argentario Yachting in Tuscany, organizzato dai Lavoratori del Mare e Distretto tecnologico per la nautica e la portualità toscano a Porto Santo Stefano.

Grosseto: Sincronizzare scuola e territorio è l’obiettivo dell'iniziativa dal titolo “Valore alla Mia Terra - Incentivare Sport e Turismo nella Maremma Toscana” Patrocinato da: Regione Toscana, Coni Toscana, Feisct (Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici) e Camera di Commercio Maremma e Tirreno, prevista per martedì 28 dalle 9.30 alle 12:30 nell'aula magna dell’Istituto di Scuola Superiore “V. Fossombroni” in via Sicilia, 45 a Grosseto, che ha ottenuto anche il sostegno dell'Amministrazione comunale di Grosseto e Castiglione della Pescaia .

Grosseto: Sincronizzare scuola e territorio è l’obiettivo dell'iniziativa dal titolo “Valore alla Mia Terra - Incentivare Sport e Turismo nella Maremma Toscana” Patrocinato da: Regione Toscana, Coni Toscana, Feisct (Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici) e Camera di Commercio Maremma e Tirreno, prevista per martedì 28 dalle 9.30 alle 12:30 nell'aula magna dell’Istituto di Scuola Superiore “V. Fossombroni” in via Sicilia, 45 a Grosseto, che ha ottenuto anche il sostegno dell'Amministrazione comunale di Grosseto e Castiglione della Pescaia .

Grosseto: “Torniamo a sollecitare l’individuazione di una valida alternativa dopo la cancellazione di uno strumento come i voucher che ha consentito nel tempo di coniugare gli interessi dell’impresa agricola per il basso livello di burocrazia con la domanda di lavoro anche di giovani studenti e pensionati in cerca di un reddito occasionale da percepire in forma corretta”.

L'innovazione tecnologica metterà a disposizione delle imprese macchine più evolute, affidabili, meno costose e capaci di sostituire le persone in molti processi produttivi. Quali sono le competenze che le nuove generazioni dovranno sviluppare affinché questa evoluzione non comporti una drastica riduzione di posti di lavoro?

Arcidosso: Si è tenuto giovedì 23 marzo il workshop “Imprese e Scuola - Verso l’Industria 4.0. Quali nuove competenze?”, organizzato da Confindustria Toscana Sud, in collaborazione con l’ISIS Da Vinci – Fermi di Arcidosso (GR) a Certema, il Laboratorio Tecnologico Multidisciplinare situato a Borgo Santa Rita.

Roccastrada: Un laboratorio di orientamento rivolto a donne in cerca di occupazione o in fase di nuova progettazione della loro attività lavorativa. E’ questo l’appuntamento in programma domani, venerdì 24 marzo, dalle ore 15 alle ore 19, a Roccastrada, negli spazi del centro culturale Kaos Creativo, promosso dalla Commissione pari opportunità del Comune roccastradino.

Follonica: La Cgil maremmana continua a presidiare il territorio incontrando lavoratori e cittadini in assemblee pubbliche nell’ambito della campagna “Libera il Lavoro, Con 2 Sì tutta un’altra Italia”, a sostegno dei due Referendum per l’abolizione dei voucher e per impedire che ci siano differenze di trattamento tra chi lavora nell’impresa committente e chi opera nell’impresa in appalto o nella catena dei sub-appalti (responsabilità solidale).

Il coordinatore Emiliano Rabazzi: “Risultato di area che sosterrà nuove azioni e servizi”

Roccastrada: Un bonus pari a circa 130 mila euro come riconoscimento dell’impegno congiunto nella promozione della raccolta differenziata e nuovo incentivo per far crescere ulteriormente la percentuale nei Comuni coinvolti.

Grosseto: L'EBTT Grosseto ha pubblicato le ultime offerte di lavoro disponibili sul territorio della provincia di Grosseto. Tante le opportunità, soprattutto nel settore turismo.

Ecco l'elenco completo:

Capalbio: La politica del Voucher ha fallito completamente il suo obiettivo che era quello di far emergere il lavoro nero per le prestazioni di natura occasionale e di ridurre il precariato, obbligando il datore di lavoro, quando si superavano i limiti dei voucher, a procedere a forme di contratto più o meno stabili.

Ieri importante incontro con INAIL: ogni azione per garantire la sicurezza in ambito lavorativo trova il nostro plauso.

Grosseto: “Cia Grosseto ringrazia l’INAIL per essersi resa disponibile ad un incontro tecnico politico dedicato al bando ISI AGRICOLTURA: un appuntamento per illustrare le opportunità di sostengo per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza

Grosseto: E' possibile che un artigiano esperto debba diventare dipendente per poter continuare a fare il suo mestiere? Sembra assurdo, ma accade in Italia alla categoria dei gommisti. E in Maremma a denunciare la paradossale vicenda è Enrico Trebbi, presidente provinciale della categoria dei meccatronici per Confartigianato Imprese Grosseto.