Firenze: Fine settimana all’insegna della sicurezza stradale in Toscana. Tra sabato e domenica scorsi, la Polstrada della Toscana ha intensificato i controlli sulle principali arterie della Regione e sulle autostrade, impiegando quasi duecento pattuglie per promuovere la cultura della guida sicura. Controlli quindi mirati a individuare le pratiche di guida scorrette e le condizioni di guida in stato psicofisico alterato. Inoltre, controlli volti a contrastare il sempre più consistente fenomeno dei veicoli privi di copertura assicurativa o revisione obbligatoria.

“Sono necessari approfondimenti anche alla luce delle richieste avanzate da Cispel”

Nuovo importante riconoscimento per l’istituzione musicale senese che offre ai suoi allievi ulteriori importanti occasioni formative. La vittoria del bando permette l’istituzione di un master d’eccellenza riservato a 10 studenti in possesso del diploma accademico.

Firenze: Valorizzare i prodotti agricoli di Campagna Amica e coniugare l'esperienza di essere dei veri agricoltori con l'autentica arte culinaria che deriva dalla civiltà contadina. E’ la “ricetta” del 1° corso nazionale per Agrichef - promosso da Campagna Amica e Terranostra per i migliori cuochi agrituristici. Come sede delle lezioni è stato scelto l’agriturismo Fiorenire di Castignano, nelle Marche, uno dei 131 comuni del cratere del terremoto, in segno di solidarietà verso gli agricoltori delle zone colpite dal sisma, ma anche per valorizzare i prodotti di quelle aree dando vita a piatti da portare poi nelle varie regioni.

Fino al 2 aprile i migliori artigiani cioccolatieri d’Italia in Piazza del Campo.
Sesta edizione ancora più ricca di eventi che cominciano con l’assessore al turismo Sonia Pallai che si cimenterà nella realizzazione di cioccolatini.

Siena: E’ tutto pronto in Piazza del Campo per la VI edizione di CiocoSì. I produttori di cioccolato artigianale sono arrivati oggi a Siena da tutta Italia per partecipare alla più importante tappa del tour Chocomoment, in una delle città e piazze più belle del mondo.

Firenze: Comincia a definirsi il cast di FLORENCE ICE GALA, il grande show in programma il 29 aprile al Mandela Forum che per la prima volta in assoluto porterà le star del pattinaggio artistico su ghiaccio a Firenze. Si è scatenata un’autentica corsa al biglietto con tanti appassionati che affronteranno lunghe trasferte anche da fuori regione pur di non mancare all’appuntamento: i Campionati Mondiali 2017, che inizieranno tra pochi giorni a Helsinki, costituiranno una naturale vetrina
televisiva per questa disciplina ed è facile ipotizzare che la prevendita possa avere un’ulteriore accelerazione considerando che Florence Ice Gala sarà l’unica occasione in Italia post rassegna iridata di ammirare dal vivo i campioni.

Parteciperanno ai progetti promossi da Confcooperative Toscana

Livorno: Erano eccitati i 30 bambini della “Guerrazzi” di Cecina che, martedì scorso, avevano pianificato una visita alla fabbrica della Solvay. Circa venti chilometri di strada, forse un quarto d’ora di viaggio, ma l’attesa era tanta per loro, in prima elementare, e per gli insegnanti. Ma il bus noleggiato non era sicuro.

Firenze: Domenica 26 marzo 2017 alle ore 10 Firenze ospita nel Salone de' Cinquecento di Palazzo Vecchio la seconda edizione del Premio Mercurio, istituito da 50&Più Toscana, l'associazione di ultracinquantenni del sistema Confcommercio, come onorificenza ai Maestri del Commercio delle dieci province della regione. Quest'anno la manifestazione, dopo il grande successo dell'esordio nel 2015, gode anche del patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze, oltre che del contributo di Conad.

Il presidente della commissione Sanità al termine della giornata di audizioni di

Illustrata in commissione Ambiente la proposta di legge che individua i valori limite

Audizione in commissione Ambiente dell’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli:

In commissione Ambiente, passa il testo presentato dal consigliere Francesco

La fotografia della Toscana scattata dal direttore generale dell’Autorità idrica

Livorno: A Livorno conclude la sua prima tappa un progetto di grande rilievo cui la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno ha preso parte in via sperimentale insieme a due sole altre realtà italiane: la Cciaa di Genova e quella di Venezia-Rovigo-Delta lagunare, per un totale di 5 territori provinciali coinvolti.