Grosseto: Piccolo romanzo on the road, manuale sentimentale di classici rock, retrospettiva appassionata di cinematografia. E' "Istruzioni di fuga per principianti" l'ultimo libro dello scrittore fiorentino Mirko Tondi. E si tratta di un romanzo ambientato proprio nel grossetano, nella terra di Maremma, dall'Amiata alla costa.

Nella breve fuga improvvisata di un giovane impiegato di un mobilificio si compongono i tasselli di una società schizofrenica, governata dalla iper-razionalità dei numeri e da un utilitarismo sfrenato.
Con la sua fuga poco convenzionale, Giacomo, donchisciotte moderno, si fa beffe delle regole di tutti i giorni per concedersi al sogno più coraggioso: quello di rendere felici chi ci è accanto. E visita posti ben noti ai maremmani, da Grosseto a Pari, Montemassi, Castel del Piano e Follonica per citarne alcuni.

Mirko Tondi è uno scrittore fiorentino. Alcuni suoi racconti compaiono sulle riviste Con.tempo, StreetBook Magazine, A few words e in diverse antologie: tra quest'ultime, i Gialli Mondadori (2010) e Nelle fauci del mostro (Felici Editore, 2016). Dirige laboratori di scrittura creativa. Tra le cose più folli che ha fatto, quella di lasciare un lavoro a tempo indeterminato per dedicarsi alla scrittura.