Confcommercio Grosseto esprime il più sincero cordoglio per la scomparsa di Mario Bianchi.

Grosseto: Bianchi sarà ricordato non solo come un imprenditore di successo, ma anche per il ruolo di primo piano che ha ricoperto nel mondo delle associazioni di categoria del territorio maremmano.

Ex presidente provinciale di Federmobili, Mario Bianchi è stato un componente del direttivo Confcommercio Grosseto per lunghi anni, fino al 2007. Oggi la famiglia Bianchi è ancora rappresentata nell'organo direttivo di Ascom con Daniela, attuale consigliere dell'associazione.

Presidente e direttore, Carla Palmieri e Gabriella Orlando, e tutto lo staff di Ascom Confcommercio si stringono, nel dolore, alla moglie Lucia ed alle figlie Daniela, Anna Paola ed Alessandra.

“Oggi abbiamo perso un uomo di grande valore – commentano Palmieri ed Orlando – Un imprenditore istrionico, che ha contribuito allo sviluppo della nostra città e della nostra provincia, investendo in più settori, dai mobili all'accoglienza, cogliendo nuove sfide e nuove opportunità, come nell'ambito del turismo congressuale, con coraggio e determinazione, senza dimenticare l'impegno profuso in favore della categoria e dell'economia del territorio. Imprenditore lungimirante ed illuminato, Mario Bianchi ha lasciato davvero un'impronta profonda nel panorama grossetano”.