Pitigliano: I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 50enne, residente a Manciano, trovato in possesso di circa 20 grammi di hashish  e  170 di marijuana.

In particolare, i militari della stazione di Saturnia, chiamati dalla centrale per una lite in famiglia nel comune di Manciano, dopo aver sedato la lite e aver fatto riappacificare gli animi, si sono insospettiti dalla agitazione dell’uomo e così hanno provveduto a fare una perquisizione domiciliare, che ha dato esito positivo.

L'avvocato grossetano Marco Festelli è uno dei tre legali che difenderanno Confconsumatori e 160 risparmiatori associati
nell'udienza di oggi ad Arezzo del processo per la bancarotta fraudolenta di Banca Etruria.

Grosseto: Confconsumatori si costituirà parte civile nel processo che parte oggi ad Arezzo per bancarotta fraudolenta, nei confronti di 21 amministratori e dirigenti della banca, accusati di aver distratto oltre 150 milioni di euro dalle casse dell'istituto bancario.

patrizia veltroni.jpgConfcommercio Grosseto ricorda Patrizia Veltroni, nota commerciante grossetana che gestiva, insieme alla famiglia, il negozio Fotonova in via Mameli.

Grosseto: La notizia della sua scomparsa, una vita stroncata da una grave malattia, ha suscitato profonda commozione in associazione. Presidente, direttore e tutto lo staff Ascom si stringono intorno alla famiglia, al marito Luigi e al figlio Manfredi, ai genitori di Patrizia Marcella ed Ennio, al fratello Riccardo.

19248063_1593229054020975_5767744063125717478_n.jpgPiombino: Ieri, 16 giugno, in piazza Cappelletti, a Piombino, era prevista la conversazione con Annalisa Tonarelli (sociologa del lavoro, Università di Firenze), autrice del saggio Piombino: il lento declino di una città industriale (rivista Meridiana, n. 85). Purtroppo, Tonarelli si è ammalata. A introdurre l'incontro ci hanno pensato Paolo Gianardi di Restiamo umani e Sara Martellacci, laureata a pieni voti con una tesi sul secondo biennio rosso a Piombino: alcuni degli operai, delegati e militanti protagonisti delle mobilitazioni di fini anni settanta, intervistati nella tesi di Martellacci, erano presenti e sono intervenuti nella discussione.

Grosseto: Nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del territorio, disposti ed intensificati dalla Questura, proprio in virtù dell’approssimarsi della stagione estiva, personale delle Volanti fermava,  in Via Pisacane all’altezza di Via Brigate Partigiane, un giovane diciottenne J.H. di nazionalità marocchina, privo di documenti  d’identità ed irregolare sul territorio nazionale che tentava di disfarsi di un oggetto, dopo averlo prelevato dalla tasca posta sul retro del pantalone, lasciandolo cadere in terra.

Pitigliano: I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano, hanno denunciato un 21enne per truffa. In particolare i militari della Stazione Carabinieri di Santa Fiora hanno denunciato un giovane calabrese, pregiudicato per truffa ai danni di un giovane del luogo. Il giovane di Santa Fiora, dopo aver visto su un sito on line, un trattore in vendita, ha contattato l’inserzionista, e dopo essersi accordati sul prezzo gli avrebbe accreditato la cifra di duemila euro sul suo conto corrente.

002 (1).jpgFollonica: Attorno alle 17.30 di oggi la squadra del Nucleo Salvataggio in Acqua della Croce Rossa Italiana di Follonica è stata allertata dal 118 per soccorrere due ragazze nella zona di Cala Martina.

Le due giovani di 18 e 17 anni residenti nel grossetano, sono scese dalla scogliera di Cala Martina non riuscendo più a risalire. Loro stesse hanno chiamato il 118 che a sua volta ha attivato gli Operatori Salvataggio in Acqua della Croce Rossa, che sono giunti sul posto a bordo di una pilotina della protezione civile di Scarlino.

 

gratta.jpgGrosseto: La nuova sede dell’ Edicola Tabacchi Favilli, nel Centro Commerciale Le Palme, da i suoi primi frutti. A pochi giorni dall’apertura del nuovo negozio registra gia una fortunata vincita di 10.000 €. Inaugurata con piacevole evento dal titolo 10.000, non ha tradito i propri clienti ed ha trasformato la campagna pubblicitaria in una fruttuosa realtà per la Signora che ha grattato il biglietto vincente. Molte riserve sulla loro cliente, si sa soltanto che è una pensionata classe 1948, assidua frequentatrice dell’edicola e sistematica sfidante della fortuna.

Argentario_Porto_Santo_Stefano.jpgPorto Santo Stefano: I militari della Guardia di Finanza della Brigata di Porto Santo Stefano hanno eseguito, nei giorni scorsi, un intervento mirato al contrasto del lavoro sommerso, individuando in un ristorante dell’Argentario quattro lavoratori non assunti, impiegati nei servizi di sala e cucina.

In particolare, i finanzieri, nel controllare controllo i documenti relativi all’assunzione dei lavoratori, riscontravano che il datore di lavoro non aveva adempiuto all’obbligo dell’invio al competente Ispettorato Nazionale del Lavoro della “preventiva

Pitigliano: I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno tratto in arresto un cittadino italiano, residente a Castel del Piano, in esecuzione di un ordine di espiazione pena emesso dal Tribunale di Sorveglianza di  Firenze. In particolare,  i carabinieri della Stazione di Castel del Piano, hanno tratto in arresto un 60enne,  che dovrà scontare una pena di due mesi per aver commesso dei reati in materia edilizia, reati commessi nel comune di Firenze anni fa. I militari della Stazione Carabinieri di Castel del Piano, dopo averlo rintracciato, lo hanno sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Monte Argentario: Serata intensa di ricerche per la guardia costiera argentarina, che si è conclusa con il lieto fine.
Intorno alle ore 20:00 di ieri giungeva, infatti, alla sala operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano, una segnalazione da parte di due apneisti che riferivano la scomparsa di un loro compagno di immersione da oltre un’ora nelle acque antistanti l’Isola Rossa e Torre Ciana della località Porto Ercole.