castiglione web.jpgCastiglione della Pescaia: Il Comune di Castiglione della Pescaia ha attivato un nuovo servizio per la cittadinanza: la Segnalazione Informatica agli uffici dell'ente. Per usufruire del servizio è sufficiente accedere alla pagina principale del sito web del Comune di Castiglione della Pescaia, cliccare sul tasto in alto a destra con scritto "Segnalazioni" e seguire passo dopo passo la procedura di autenticazione. Attraverso la "Segnalazione Informatica" sarà possibile contattare tutte le aree amministrative del Comune, comunicando idee, proposte e segnalazioni direttamente ai responsabili di servizio ed agli amministratori di competenza.

"La Segnalazione Informatica – spiega Marco Santucci, consigliere comunale con delega all’innovazione tecnologica - è un ulteriore strumento a favore di una cittadinanza attenta, partecipe ed attiva. E' un servizio che permette al cittadino di comunicare direttamente con l'amministrazione, senza tempi di attesa, attraverso un canale ufficiale, con la certezza che la sua richiesta arrivi all'amministratore ed agli uffici di competenza. Per accedervi non si deve scaricare alcun applicativo, basta un pc/smartphone od un qualsiasi dispositivo con connessione ad internet. La creazione di un'area riservata per il cittadino è stato il primo passo, da qui abbiamo sviluppato il servizio di allerta meteo, poi la segnalazione informatica: la speranza è quella di aggiungere sempre più strumenti, nell'ottica che l'innovazione tecnologica possa ampliare i servizi al cittadino ed, al tempo stesso, facilitare il lavoro di tutti i settori dell'amministrazione castiglionese".

“All’interno di queste pagine presenti sul sito web del Comune – aggiunge il vicesindaco Elena Nappi, che ha assegnate dal sindaco le deleghe ai lavori pubblici e alle manutenzioni esterne – è possibile iscriversi gratuitamente al servizio di allerta meteo via sms per essere aggiornati in anticipo sui cambi delle condizioni atmosferiche, ma soprattutto abbiamo inserito questo modo aggiuntivo di dialogare con il cittadino, che attraverso la segnalazione informatica, in qualsiasi momento della giornata può raggiungere i responsabili degli uffici e gli amministratori.

“Fra i nostri doveri - conclude Elena Nappi – c’è anche quello di rispondere alle segnalazioni, ai suggerimenti ed i reclami espressi dalla collettività. Con questo servizio diamo un’opportunità in più all’utenza, cercando di abbattere i tempi di attesa e migliorando i processi evolutivi”.