pineta_Marina (2).jpgIntervento del sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna

Principina: “La pineta di Marina e Principina, al centro di lunghe querelle sullo stato di salute e sulla manutenzione, è stata fin da subito una delle priorità della nostra azione di governo. E questo non solo per arginare e tentare di risolvere una situazione complessa

gr 20-05 giu le mani dal lupo.jpgGrosseto: Insieme all'Associazione META ed il gruppo Fronte Animalista, l'Associazione Irriducibili Liberazione Animale hanno organizzato un corteo in favore dei lupi, per condannare l'atto di bracconaggio avvenuto il 28 aprile a Monterotondo Marittimo, per dire NO al piano lupo al quale solo la Toscana è favorevole. Hanno partecipato anche le associazioni AnimAnimale, AVI, Lega del Cane, Amici del Cane e del Gatto.

autostrada.jpgGrosseto: La gran parte dei Maremmani, contrari ai progetti clientelari della autostrada tirrenica, che nelle tante manifestazioni hanno sempre denunciato pubblicamente il mancato rispetto delle norme, ora rischiano anche di dover pagare le multe salate comminate dalla Corte di Giustizia europea, perché la lobby politica pro SAT, dall’On, Matteoli al PD regionale e locale, non ha rispettato le regole.

spiaggia maremma.jpgSpiaggia di Principina nel Parco della Maremma: trovata la soluzione che mette d’accordo esigenze di conservazione, di fruizione in sicurezza e di tutela del paesaggio con i caratteristici capanni

Alberese: La scorsa estate il Parco aveva preso l’impegno di trovare una soluzione per la sistemazione del tratto di spiaggia di Principina a mare compresa all’interno dell’area protetta del parco della Maremma, in modo da tenere conto di tutte le esigenze: conservazione degli habitat, sicurezza per le persone e per l’ambiente, sensibilità diffusa nei riguardi di queste aree e delle tipiche costruzioni di capanni, in uno spirito di trasparenza e compartecipazione delle scelte.

aurelia.jpgFirenze: “Era una questione aperta da molto tempo, tanto che anche in Consiglio provinciale, a Grosseto, avevamo avanzato dubbi sulla concessione rinnovata al tempo del Ministro Matteoli, che in base alle norme comunitarie non sembrava avere i requisiti per essere confermata”. Così Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, commentando la notizia della notifica del deferimento dell’Italia alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea per la proroga della concessione autostradale a Sat.

aurelia 3.jpgGrosseto: "La notizia dell'intervento della Commissione europea nei confronti dell'Italia, deferita alla Corte di Giustizia europea per la Tirrenica, è anche il risultato dell'azione di un territorio che non si piega di fronte agli interessi di qualche privato che, con il sostegno della peggiore politica, prova ad entrare in Maremma senza rispettarne il contesto sociale, economico ed ambientale.

campagnarifiutiscuola.jpgL’assessore Petrucci: “Educando i più piccoli si può sperare di cambiare le abitudini di tutti”

Grosseto: Si è concluso oggi, 16 maggio, il progetto di educazione ambientale dell’ufficio Ambiente che vedeva l’assessore Simona Petrucci impegnata in una serie di incontri alle scuole elementari e medie di Grosseto. Il progetto era mirato a sviluppare nei più piccoli la cultura del riciclo. Il Comune ha realizzato delle brochure illustrate per

Orbetello: Con grande orgoglio e soddisfazione l'assessore alla Pubblica Istruzione chiara Piccini rivolge i complimenti alle insegnanti della scuola dell’Infanzia di Neghelli, ed ovviamente a tutti i bambini, per la vittoria conquistata a seguito della partecipazione al progetto “FAI Paesaggi e strade d’Italia”, che ha visto la partecipazione di 700 classi appartenenti a scuole di tutta Italia.

Tarquinia: Il “Comitato per la Riqualificazione di San Giorgio” insieme a “Tarquinia Bene Comune” sono entusiasti della numerosa partecipazione che ha riscosso la manifestazione “LET’S CLEAN UP” e ringraziano tutti i volontari intervenuti; c’è molto da fare, ma è nei piccoli gesti che si può migliorare gestione del bene comune e tutelare l’ambiente. Tutelare e promuovere l’ambiente significa offrire a tutti un futuro migliore.

dissesto strada comunale delle gerlette.jpgVia libera agli interventi per la messa in sicurezza della strada comunale extraurbana

Grosseto: Approvato dalla Giunta comunale il progetto per i lavori di sistemazione della strada comunale delle Gerlette a Braccagni. Si tratta di un intervento mirato alla messa in sicurezza della strada extraurbana nella campagna grossetana.
Con questo intervento, per il quale l'amministrazione comunale ha previsto una spesa di 61mila euro, saranno sistemati gli avvallamenti sul manto stradale, le buche e i dossi che si sono formati per la radici delle piante ai margini della stessa strada.
Con questa nuova opera prosegue il piano di manutenzioni messo a punto dall'ente su tutto il territorio comunale.

grosseto vasca parco parri.jpgGrosseto: Dritti alla Meta e Grosseto al Centro, nell’ottica della loro visione di una città più pulita e piacevole da vivere, uniscono le forze ed invitano tutti i cittadini volenterosi a dare una mano nella pulizia del parco Parri (il parco della Festa di Santa Lucia), in viale Uranio.